HOME - Aziende
 
 
21 Aprile 2015

Attenzione ai prodotti contraffatti. Campagna informativa dalla Dentsply per tutelare la sicurezza pazienti

Dentsply

La contraffazione dei prodotti medicali rappresenta un grave rischio per la salute pubblica. Il fenomeno è in forte crescita negli ultimi anni a causa di metodi di contraffazione sempre più sofisticati e del maggior volume di prodotti non originali che attraversano le frontiere di ogni paese.
Ormai i prodotti contraffatti hanno raggiunto anche l'industria dentale. In questi ultimi anni tutti i maggiori produttori, così come i loro clienti, sono stati colpiti da questo fenomeno. Anche DENTSPLY è venuta recentemente a conoscenza della presenza sul mercato europeo ed Italiano, di strumenti canalari, compositi ed adesivi contraffatti.

Questi prodotti non hanno le caratteristiche di qualità e sicurezza dei prodotti DENTSPLY originali e possono quindi creare problemi anche seri ai dentisti e ai loro pazienti. E' molto difficile distinguere i prodotti autentici dai falsi, nella maggior parte dei casi la differenza si scopre solo durante l'utilizzo a scapito della salute del paziente.

Il metodo più immediato e semplice per riconoscere i prodotti contraffatti è il prezzo, normalmente di molto inferiore rispetto ai prodotti originali, nonché la provenienza da un distributore non autorizzato (l'elenco dei distributori autorizzati è disponibile sul sito www.dentsply.it).

I rivenditori ed i dentisti che comunque acquistino ed utilizzino prodotti DENTSPLY contraffatti devono essere consapevoli di farlo sotto la propria esclusiva responsabilità, in quanto in nessun modo DENTSPLY potrà essere ritenuta corresponsabile dei danni che ne potrebbero derivare. Al tempo stesso DENTSPLY si riserva il diritto di agire in giudizio contro quei produttori, rivenditori e dentisti che, alimentando questo traffico illegale, ne danneggiano l'immagine e la reputazione ed espongono i pazienti a potenziali rischi per la salute.

Invitiamo quindi tutti gli operatori del dentale a diffidare di prodotti DENTSPLY che abbiano prezzi molto bassi rispetto agli standard dei maggiori depositi dentali ed a rivolgersi solo ai nostri rivenditori autorizzati Sottolineiamo infatti, che il vantaggio economico conseguito dall'acquisto di un prodotto falso o contraffatto è irrisorio rispetto al costo della prestazione erogata dal dentista ed ai rischi  a cui si espongono i pazienti.


Per informazioni:

DENTSPLY Italia Srl
Piazza dell'Indipendenza 11 B
00185 Roma
Tel. 0672640339
Fax 0672640394
infoweb.italia@dentsply.com  
www.dentsply.it

Articoli correlati

I funzionari dell'Ufficio delle Dogane di Malpensa hanno sequestrato 2.728 strumenti odontoiatrici di vario tipo provenienti dal Pakistan. La merce era stata oggetto di segnalazione da parte...


Quando nel dentale ci si appella per avere una nuova legge che sanzioni un atteggiamento errato, significa che si invoca l'intervento della giustizia perchè l'ingiustizia, ahimè,...


Uno studio inglese indaga il suo “potere distrattivo” durante le sedute

di Lara Figini


Chiudono gli studi singoli, tiene il fatturato ma sono le società ad incrementare


Altri Articoli

Il presidente Fiorile scrive a Conte ed ai ministeri vigilanti: “congiuntura grave impedisce voto sereno” 


Corso online in diretta con il prof. Marco Esposito suddiviso in tre giornate. Si parte il 30 marzo, ancora disponibili dei posti


Sarà possibile richiedere fino al 15% della pensione annua. Come per il contributo dei mille euro, si dovrà attendere il via libera dei Ministeri vigilanti


Statement delle organizzazioni europee delle professioni sanitarie in cui si chiede all’Europa di tutelare chi è è in prima linea contro Covid-19


La comunicazione ai convenzionati: ‘’definito un piano di azione congiunto finalizzato a garantire il completo riallineamento dei pagamenti degli Estratti Conto Previmedical’’


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Come deve essere organizzato lo studio al tempo di emergenza da coronavirus, i consigli del presidente SIdP