HOME - CERCA
 
 

Cerca nel sito

Sono stati trovati risultati.


Nessuna norma per l’odontoiatria ma vengono approvati due Ordini del Giorno, quello proposto dall’On. Nevi che impegna il Governo a prorogare la prima scadenza del DPCM sul profilo ASO e quello...


E’ corsa contro il tempo, ma vi sarebbero le condizioni per arrivare a modificare il Decreto prima della scadenza del 21 aprile 2020


I due sindacati odontoiatrici non parlano delle possibili modifiche ma si dicono fiduciosi e plaudono le Istituzioni per aver attivato un confronto per risolvere le criticità


L’On. Raffaele Nevi chiede al Governo di adoperarsi per posticipare la prima scadenza del DPCM dell’ASO per dare al Governo il tempo per approvare le modifiche


I lavoratori già in costanza di lavoro sono esonerati dal conseguire l’attestato di qualifica professionale per essere assunti come ASO. Andrea Tuzio ci spiega chi ne ha diritto e come...


I problemi potrebbero nascere per coloro che sono esentate in Italia dal conseguire l’attestato di qualifica. Il Ministero intanto ha definito le modalità di riconoscimento per i titoli conseguiti...


Giudicati inammissibili quelli sui pagamenti tracciabili e sul profilo ASO. Ora, per risolvere la problematica delle Assistenti non rimane che la modifica del Decreto


Odontoiatria33 ha avuto modo di leggere il documento che sarebbe stato presentato dal Ministero alle Regioni con l’ipotesi di modifica del DPCM


Lunedì dovrebbe essere discussa l’ammissibilità. Intanto è giallo su quello del Governo sui pagamenti tracciabili, non sarebbe tra quelli presentati


L’On Raffaele Nevi presenterà un sub emendamento per una proroga all’entrata in vigore delle disposizioni contenute nel DPCM. “Spero che il Governo ascolti le richieste del settore”


Secondo il sindacato dei medici ambulatoriali, gli infermieri offrono un’assistenza diversa rispetto alle ASO offrendo al paziente più garanzie in caso di emergenze


Rossella Abbondanza “chiediamo di non dimenticare che stiamo decidendo la sorte di migliaia di famiglie”


Prorogare la prima scadenza del decreto di un anno è la richiesta del sindacato delle ASO. Intanto, domani, la riunione tecnica Stato Regioni e Ministero sarà senza sindacati ed associazioni


Nonostante sia stato approvato nel 2018, quello del profilo delle ASO è un tema sempre “caldo”, così non stupisce se i due articoli che abbiamo pubblicato sull’argomento la...

di Norberto Maccagno


Lo sostengono il segretario del SIASO ed il presidente del SIOD che criticano chi ha permesso di approvare il DPCM senza considerare tutte le variabili


Dopo mesi sarebbe stata nuovamente convocata una riunione con Regioni e Ministero. Le scadenze imposte dal DPCM potrebbero costringere molti studi a lasciare a casa le proprie Assistenti 


A circa 4 mesi della prima scadenza imposta dal DCPM, facciamo il punto sul riconoscimento dell’attività pregressa. Intanto nasce il caso “infermieri” che operano come ASO nelle ASL


Per il Sindacato ci sarebbe il rischio di una “invasione di campo” del CSO rispetto ai compiti delle ASO che potrebbe portare ad incorrere nel reato di esercizio abusivo della professione


Grazie ai differenti recepimenti del DPCM, può risultare più conveniente frequentare i corsi in atre Regioni. Il caso delle ASO lombarde qualificate in Piemonte


Video intervista al consulente OMCeO Roma dott. Andra Tuzio sulle cose da fare, in vista delle prime scadenze imposte dal Decreto di istituzione della nuova figura dell’ASO


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove norme su Direttore sanitario e Autorizzazioni