HOME - Chirurgia Orale
 
 
19 Febbraio 2007

DOSSIER DENTAL CADMOS. Trattamento delle cisti dei mascellari

di A. Rossi, L. Pozzobon, L. Maccarini, M. Chiapasco


Una delle più frequenti patologie nell’ambito della chirurgia orale è quella delle cisti dei mascellari. La letteratura ancora oggi discute non tanto per l’orientamento terapeutico (il trattamento d’elezione è infatti rappresentato dall’enucleazione della lesione), quanto per le notevoli discordanze sul trattamento delle cavità residue alla terapia chirurgica. Per le lesioni di medie e grosse dimensioni vengono a tutt’oggi proposte numerose tecniche che prevedono l’utilizzo di materiali da innesto per ridurre il rischio di fratture spontanee e accelerare il processo di rigenerazione ossea. Tuttavia numerosi studi hanno dimostrato con controlli clinici e radiografici a distanza di tempo che cavità residue all’enucleazione di cisti di grandi dimensioni possono andare incontro nella totalità dei casi a rigenerazione spontanea. Anche da un nostro studio, del quale presentiamo i risultati nel corso del Dossier, si evidenzia come in caso di cisti mandibolari di grosse dimensioni la rigenerazione ossea spontanea è sufficiente per la rigenerazione delle cavità residue.

Dental Cadmos 3/2007

Articoli correlati

La cheratocisti odontogena (OKC), anche conosciuta come tumore odontogeno cheratocistico, è localmente aggressiva e recidiva frequentemente, con la maggior parte delle recidive...

di Lara Figini


Si è tenuta a Roma, lunedì 6 giugno presso la splendida cornice dell'Hotel Rome Cavalieri, la prima edizione di Farma & Friends, iniziativa di beneficenza, di solidarietà e...


Il Senato, con l'approvazione del maxiemendamento al decreto scuola sul quale il Governo aveva posto la questione di fiducia, ha sbloccato la questione delle scuole di specializzazione anche in...


Gentili ColleghiLeggo con interesse l'iniziativa formativa basata su in peculiare caso clinico da titolo "Neoformazione sviluppatasi dopo estrazione dentale" a firma M. Viviano, G. Lorenzini, A....


Altri Articoli

I principali interventi del piano strategico FDI per i prossimi anni, ma la priorità è sensibilizzare gli Stati sulla promozione della salute orale


Per l’Agenzia delle Entrate la causa ostativa non potrà trovare applicazione se i due rapporti di lavoro persistono senza modifiche sostanziali per l’intero periodo di sorveglianza


Il problema è per gli studi al piano strada. La provocazione di Migliano: “se non venite voi a prenderli, ve li portiamo noi”


I centri dentistici DentalPro collaboreranno con la rete degli Empori Solidali delle Caritas diocesane per offrire cure gratis a determinati pazienti


Operazione del NAS che oltre allo studio dentistico porta la chiusura di una casa di cura senza autorizzazione e di un laboratorio di analisi dove i prelievi venivano fatti da un impiegato


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi