HOME - Chirurgia Orale
 
 
20 Febbraio 2007

Danni da radioterapia nel cavo orale. Valutazione clinica

di A. Conversini, S. Pagano, M.F. Zavatto, P. D’Errico


La radioterapia costituisce attualmente uno dei principali presidi terapeutici per il trattamento delle neoplasie del distretto cervico-facciale, da sola o in associazione con la terapia chirurgica.
Numerosi, tuttavia, sono gli effetti collaterali di questa terapia per la salute generale e il cavo orale del paziente.
In questo studio sono stati considerati gli effetti della radioterapia nel cavo orale in 18 pazienti affetti da neoplasie del distretto carvico-facciale. Per ognuno di questi pazienti è stata compilata una cartella clinica del cavo orale prima e dopo il trattamento radioterapico.
Dai dati ottenuti si evince la necessità di conoscere gli effetti collaterali da radioterapia per applicare in questi pazienti strategie preventive idonee.

Radiotherapy induced oral lesions. Clinical evaluation
Dai dati ottenuti si evince la necessità di conoscere gli effetti collaterali da radioterapia per applicare in questi pazienti strategie preventive idonee. At the present time radiotherapy is one of the most important treatments for head and neck cancers and it is frequently associated with surgery.
Unfortunately many side effects, both systemic and oral, are caused by this therapy. In this study oral lesions induced by radiotherapy in 18 patients with head or neck cancer were studied.
As this study shows, it is very important the knowledge of this problem in order to realize the best preventive strategies in these patients.

Qualifiche Autori:
Università degli Studi di Perugia
Cattedra di Clinica Odontostomatologica
Titolare: prof. P. D’Errico

Dental Cadmos 2007; 2: 41-50

Articoli correlati

Gentili ColleghiLeggo con interesse l'iniziativa formativa basata su in peculiare caso clinico da titolo "Neoformazione sviluppatasi dopo estrazione dentale" a firma M. Viviano, G. Lorenzini, A....


Il Ministero della Salute ha pubblicato sul proprio sito l'aggiornamento delle "Linee guida nazionali per la promozione della salute orale e la prevenzione delle patologie orali in età adulta"...


Le fistole odontogene drenanti a livello extraorale di frequente non vengono riconosciute come tali. In letteratura è stato evidenziato che circa la metà dei pazienti, affetti da questa...


Il quarto modulo del secondo corso FAD (Dental Cadmos 9/2014) descrivere l'eziologia, gli aspetti clinici e le caratteristiche istopatologiche della leucoplachia.La definizione di leucoplachia,...


Nel corso del 2013 un'importante revisione della letteratura pubblicata sul British Dental Journal  (The impact of fractured endodontic instruments on treatment outcome ;Br Dent J. 2013...


Altri Articoli

Un corso FAD EDRA (25 crediti ECM) fa il punto sulla diagnosi e cura delle patologie periapicali di origine endodontica. Il Corso è curato dal prof. Fabio Gorni


Seeberger (FDI): decisione storica, ora la si deve mettere in pratica in ogni singola Nazione per ridurre le disuguaglianze in tema di salute


Il Segretario Magenga risponde alla lettera del presidente Di Fabio sui requisiti necessari in tema di istruzione per  accedere al corso per ASO 


Una Delibera del Comitato Centrale sottolinea come non sia un documento ufficiale FNOMCeO ma un documento “tecnico di sintesi” elaborato autonomamente dalla CAO


La mappa delle oltre 5 mila società censite da ENPAM, previsto un gettito di oltre 7 milioni di euro. Controlli e sanzioni: previsti “incroci” con i dati delle Entrate 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi