HOME - Chirurgia Orale
 
 
31 Gennaio 2007

Ricrescita a ultrasuoni

di Debora Bellinzani


I tessuti alla base della funzione masticatoria sono stati rigenerati a partire da cellule staminali, la cui capacità rigenerativa è stata poi testata su un modello animale. “Abbiamo utilizzato cellule staminali estratte dalla papilla dentale, ossia il tessuto interno alla guaina della radice, e provenienti da terzi molari di ragazzi di età compresa tra 18 e 20 anni” spiega Songtao Shi, ricercatore presso il Centro di biologia molecolare craniofacciale della University of Southern California School of Dentistry di Los Angeles, negli Stati Uniti.

Recentemente un altro esperimento di biologia molecolare ha portato risultati che fanno ben sperare per il futuro perché è riuscito a rigenerare non solo la radice, ma anche la corona del dente. Lo studio finlandese che è giunto a questo risultato è stato pubblicato all’inizio di dicembre dalla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences (PNAS).
L’esperimento in effetti è riuscito, dimostrando che la rigenerazione dentale continua può essere indotta nei mammiferi; la chiave per ottenere questo risultato è l’attivazione della via Wnt, ossia uno dei segnali fondamentali per lo sviluppo embrionale. Lo studio dimostra dunque che i topi hanno conservato, anche se solo potenzialmente, la capacità di una continua rigenerazione dentale e che questa può essere “sbloccata” attivando il segnale Wnt.

PLoS ONE 2006;1:e79.
“Mesenchymal stem cell-mediated functional tooth regeneration in Swine”

Proc Natl Acad Sci USA 2006;103(49):18627-32
“Continuous tooth generation in mouse is induced by activated epithelial Wnt/beta-catenin signaling”

GdO 2007; 1

Articoli correlati

Alcuni pazienti non sono in grado di permettersi il trattamento implantare per ragioni anatomiche o economiche, quindi la riabilitazione con protesi parziali removibili (RPD)...

di Lara Figini


L’endodonzia è un trattamento molto comune nella pratica dell’odontoiatria pediatrica e un quadro di patologia cariosa con canali radicolari infetti è un problema quotidiano...

di Alessandra Abbà


I terzi molari, o denti del giudizio, normalmente erompono tra i 17 e i 26 anni e poiché sono gli ultimi denti a entrare in arcata in un’elevata percentuale di casi non trovano...

di Lara Figini


Le carie dentali sono diffuse e rappresentano un reale problema di salute orale anche nei bambini in età prescolare e delle scuole materne. È una malattia che colpisce i tessuti...

di Alessandra Abbà


La perdita dei denti generalmente aumenta con l’invecchiamento. Per ripristinare la funzione masticatoria nei pazienti edentuli sono disponibili vari tipi di trattamenti...

di Lara Figini


Altri Articoli

Tra le tante opportunità di aggiornamento professionale per i soci della Società Italiana di Parodontologia, anche quella offerta dal canale SIdP Edu 


Immagine di repertorio

A scoprirlo e denunciarlo il NAS di Catania ed i carabinieri di Pietraperzia, sequestrato anche lo studio. Cassarà (CAO Enna), ci costituiremo parte civile.


Diventa operativo il progetto della CAO e del Collegio Docenti che punta a preparare al mondo del lavoro i futuri laureati in odontoiatria 


Come cercare di prevenire e contrastare uno stato di insoddisfazione ed ansia che può portare alla depressione, i consigli di Michele Cassetta


Nessuna norma per l’odontoiatria ma vengono approvati due Ordini del Giorno, quello proposto dall’On. Nevi che impegna il Governo a prorogare la prima scadenza del DPCM sul profilo ASO e quello...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove norme su Direttore sanitario e Autorizzazioni