HOME - Chirurgia Orale
 
 
14 Ottobre 2019

Valutazione del sanguinamento in pazienti in terapia antiaggregante e anticoagulante

di Lara Figini


I pazienti adulti in terapia cronica con farmaci antiaggreganti e anticoagulanti, per malattie cardiovascolari o perché a rischio di tromboembolia, stanno aumentando sempre di più e quindi sempre più spesso l’odontoiatra si trova a dover effettuare interventi chirurgici orali a rischio di sanguinamento maggiore per l’assunzione di questi farmaci.Ma il rischio di sanguinamento è davvero maggiore in questi casi?Tipologia di ricerca e...

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi