HOME - Chirurgia Orale
 
 
19 Novembre 2019

Estrazione atraumatica del primo premolare superiore. Caso clinico step by step

Dott. Manouchehr Kiaei

Una paziente di 70 anni si presenta presso il nostro studio per un primo premolare superiore fratturato.

Il dente 24 aveva precedentemente subito un importante restauro in composito che non era più presente al momento dell’appuntamento dentale.

Per mezzo di una delicata tecnica di estrazione si è riusciti a preservare il setto interradicolare. Luxator® P4 (dual edge, lilac) dotato di una punta sottilissima è stato utilizzato nella fase iniziale della rescissione delle fibre di Sharpey, seguito da Luxator P1 (verde) una volta ampliato lo spazio contenente il legamento parodontale.

I periotomi Luxator® P-series e Luxator® Periotome vanno utilizzati unicamente per recidere il legamento parodontale e mai per elevare l’elemento dentario.


Figg. 1, 2 Il dente 24 si presenta gravemente cariato fino al bordo dell’osso marginale.




Figg. 3-5 Il dente è lussato con Luxator® P4 (Dual Edge, viola).





Figg. 6-8 La lussazione continua con Luxator® P1 (verde) una volta creato uno spazio sufficiente.






Fig. 9 Il dente viene rimosso con l'aiuto di una pinzetta diamantata.





Fig. 10 Durante la lussazione, la radice palatinale viene fratturata e rimane ancorata nell’alveolo.





Figg. 11-13 La radice fratturata viene accuratamente lussata con Luxator® P1 (verde) e Luxator® Periotome L3S.





Figg. 14-16 Il resto della radice può essere rimosso con l’aiuto di una pinzetta diamantata.

Luxator® è un marchio registrato di proprietà di Directa AB. Tutti gli strumenti Luxator® sono fabbricati in Svezia dalla Directa AB.


Con il contributo non condizionate di DirectaDental    

Articoli correlati

Le suture sono il dispositivo medico più utilizzato per la chiusura della ferita. Lo scopo principale della sutura è quello di controllare il sanguinamento nell’immediato...

di Lara Figini


Immagine di archivio

La rimozione chirurgica dei terzi molari mandibolari è uno dei trattamenti più frequentemente eseguito dai chirurghi orali, e nonostante l’ampio ricorso a procedure...

di Lara Figini


La rimozione chirurgica dei terzi molari inferiori impattati o semi-impattati è una procedura di routine invasiva, eseguita da chirurghi orali e maxillo-faciali, che coinvolge...

di Lara Figini


Leggi il capito del libro del dott. Nibali in cui viene approfondita la procedura step-by-step di rigenerazione della forcazione 


L’enucleazione, con o senza innesto osseo allogenico, è la principale procedura chirurgica per trattare le piccole cisti odontogene. Tuttavia l'approccio alle cisti di grandi...

di Lara Figini


Altri Articoli

Grazie all’accordo con ANTLO si apre la sezione odontotecnica nell’area clinica ospitando contributi tecnici curati dai Docenti di ANTLO Formazione


Nisio: nel percorso è previsto il coinvolgimento di tutte le figure professionali che ruotano attorno al tema della formazione professionale, compresi i rappresentanti dei cittadini e dei pazienti


A tradirlo il tentativo di creare una società odontoiatrica in provincia di Trapani. Nei guai, tra gli altri, anche la cognata, un iscritto all’albo, un ex deputato ed il sindaco


Il presidente CAO di La Spezia porta la sua opinione sulla programmazione del numero di futuri dentista e puntualizza sulla differenza tra Odontostomatologia e Chirurgia maxillo-faciale


Uno studio spagolo ha analizzato l'impatto di Covid-19 sulla vulnerabilità auto-percepita e sui comportamenti messi in atto in relazione alle cure dentali e agli studi odontoiatrici   

di Davis Cussotto


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove tecnologie in studio? Le omaggia IDI EVOLUTION