HOME - Chirurgia Orale
 
 
28 Febbraio 2006

Prelievo sottoepiteliale di tessuto connettivo dal palato

di F. Belleggia, S. Ricci, M. Gargari, C. Arcuri


In questo lavoro gli Autori analizzano le tecniche chirurgiche utilizzate per ottenere un prelievo di tessuto connettivo (CTG) dal palato.
Negli ultimi anni il CTG ha assunto maggiore importanza come opzione di trattamento delle recessioni gengivali, discrepanze di spessore di cresta, coinvolgimento delle formazioni e la gestione dei tessuti perimplantari. Da quando Edel nel 1974 descrisse la tecnica trap-door, sono stati proposti numerosi approcci chirurgici per prelevare un CTG. Vengono discussi indicazioni e controindicazioni, vantaggi e svantaggi di diverse procedure chirurgiche. Sono illustrati, con riferimento alla scheda tecnica chirurgica, due casi clinici in cui sono utilizzate la tecnica dell’incisione lineare e la tecnica dell’incisione a forma di L.

Subepithelial connective tissue taken from the palate
In this paper the Authors analyse existing surgical techniques to take a subepithelial connective tissue graft (CTG) from the palate. In the last years CTG has become an important treatment option for gingival recession, ridge deficiencies, furcation involvement and tissue management of implant sites. Several surgical approaches have been proposed for CTG since Edel described his trap-door technique in 1974. Indications and contra-indications, advantages and disadvantages of different approaches of flap design are analyzed. The Authors also show two clinical cases where a single incision and a L shaped design are used for CTG.

Qualifiche Autori:
Università degli Studi di Roma "Tor Vergata"
Ospedale San Giovanni Calibita "Fatebenefratelli" - Isola Tiberina, Roma
AfaR - UOC di Odontoiatria
Direttore: prof. C. Arcuri



Altri Articoli

La mappa delle oltre 5 mila società censite da ENPAM, previsto un gettito di oltre 7 milioni di euro. Controlli e sanzioni: previsti “incroci” con i dati delle Entrate 


Per l’Ospedale Fatebenefratelli all’Isola Tiberina di Roma sono 9700 nuovi casi in un anno in Italia. Attivata campagna di prevenzione con visite gratuite


Intelligenza artificiali, immagini e stampanti in 3D, staminali rigeneratrici. Come cambiano gli specialisti che curano e riabilitano il cavo orale. Anche la prevenzione dei danni da fumo trova nuove...


Il punteggio medio nazionale registrato tra gli idonei è di 35,23. Ecco le previsioni dei punteggi minimi necessari per entrare senza aspettare i "ripescaggi" a medicina ed odontoiatria 


I principali interventi del piano strategico FDI per i prossimi anni, ma la priorità è sensibilizzare gli Stati sulla promozione della salute orale


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi