HOME - Chirurgia Orale
 
 
15 Maggio 2006

Il satellite: lungimiranza ed efficacia degli Amici di Brugg

di C. Guastamacchia


Da quando, per legge, non è stato più possibile fare dimostrazioni pubbliche, in occasione di congressi, con interventi diretti dal vivo, è drammaticamente aumentata la difficoltà nell’aggiornare i colleghi.
La lungimiranza, l’organizzazione (e la propensione al rischio…) degli Amici di Brugg, hanno permesso di superare questo scoglio in maniera davvero straordinaria. Infatti, affittando un satellite (che costa un po’ di più dell’affitto di una bicicletta…) gli “Amici” hanno saputo superare ogni difficoltà, mettendo a disposizione dei colleghi, per una vasta gamma di temi, i seguenti “servizi”:
- in un’ora molto comoda (18,30-20,30) e in una sede molto comoda (un deposito dentale della propria città) i colleghi possono assistere, in diretta, all’esecuzione di un intervento di chirurgia, conservativa, protesi, implantologia eccetera, come se fossero accanto all’operatore…
- e anche meglio. Infatti le riprese effettuate da Salvatore Bellocco e dalla sua eccezionale squadra permettono di seguire, a distanza di microscopio, qualsiasi tappa di ogni sia pur complesso intervento;
- ma c’è di più: tutti i presenti in sala possono chiedere, in diretta e con risposta immediata, che sia chiarito ogni proprio dubbio. Un “aiutante”, accanto all’operatore e un “tutor”, in sala, fanno da portavoce durante queste fasi “interattive” della trasmissione;
- ultimo ma non infimo, anzi, fondamentale: questo sistema satellitare, offerto al collega a un costo accettabilissimo, permette a centinaia di dentisti, contemporaneamente “catechizzati” in tutta Italia, di avere una visione comune per problemi che non possono e non debbono essere affrontati in ordine sparso e senza un approccio di vera Scuola.
Elogi, dunque, agli Amici di Brugg, che hanno saputo guardare lontano e proporre a tutta la professione un tipo di ECM efficiente e, soprattutto, straordinariamente efficace: si impara, ragazzi, e come si impara!



Articoli correlati

Callioni: attraverso il finanziamento della formazione sosteniamo gli Studi e alle nuove sfide della professione


Il Coordinatore del gruppo di lavoro sulla libera professione chiarisce ed anticipa


Sul sito della Società scientifica disponibile materiale informativo su materiali sicuri e tipologie di protesi


Tra gli strumenti formativi a disposizione di medici e dentisti per ottenere crediti formativi secondo il programma ECM vi è anche l'autoformazione, ovvero la formazione che il professionista...


Altri Articoli

Secondo l’Associazione oltre 400 i controlli effettuati. Ecco come regolarizzare la propria posizione


Prof. Pelliccia: ‘’il dentista deve saper prendere le decisioni giuste al momento utile, vi aiutiamo a imparare a farlo’’


Assegnata in Commissione alla Camera una PdL che impone il 51% del capitale in mano all’iscritto all’Albo


Lodi: l’analisi impietosa, in evidenza contraddizioni e difetti di un sistema riservato ai ricchi


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi