HOME - Chirurgia Orale
 
 
30 Gennaio 2008

Processo infettivo tardivo a distanza dopo germectomia: caso clinico

di *M.S. Rini, M. Gatti, **M.B. Bucci


Nonostante una corretta esecuzione e gestione, la chirurgia orale presenta rischi di complicanze anche infettive. Si riporta il caso di una infezione a distanza da estrazione di un ottavo inferiore in giovane paziente con lieve alterazione della risposta immunitaria, rilevato successivamente alla complicanza probabilmente dovuta alla presenza di una infezione mista (S. cerevisiae + S. aureus) e, non trascurabile, la presenza di S. aureus resistente alle beta-lattamasi come indicato dalle indagini microbiologiche.

Delayed infection after wisdom tooth germectomy: a case report
Introduction. Oral surgery may always be followed from complications, even if the intervention is well performed.
Case report. The Authors report the case of a delayed infection after the extraction of a wisdom tooth in a young patient. A slight immunological disturb was diagnosed after the onset of infection and a mixed infection (S. cerevisiae + S. aureus) was revealed by laboratory examinations. Last but not least, S. aureus proved to be a b-lactamase resistant strain.

Qualifiche Autori:
Università degli Studi di Bologna
Dipartimento di Scienze Odontostomatologiche
Cattedra di Microbiologia - Titolare: prof. M. Gatti
*Odontologo forense - Bologna
**Odontologo forense - La Spezia



Articoli correlati

Pubblicato uno dei primi lavori europei riguardante l’impatto che il Covid-19 ha avuto sugli odontoiatri. Ricerca condotta grazie alla collaborazione tra Federazione Regionale degli Ordini...


Il successo del trattamento endodontico deriva dalla completa eliminazione dei microrganismi nel compartimento intraradicolare.Per ottenere un'eradicazione più efficace di...

di Massimo Gagliani


L’intervento di rialzo del seno mascellare è dimostrato essere una metodica sicura ed efficace per creare e ottimizzare la formazione di osso per il posizionamento degli...

di Lara Figini


Le infezioni post-operatorie implantari sono considerate una complicanza rara, con una prevalenza che varia dall'1,6% all'11,5% e di solito si verificano entro il primo mese dopo...

di Lara Figini


Possono indurre complicanze gravidiche?

di Lara Figini


Altri Articoli

Critici i sindacati che ricordano come molti dentisti sono stati costretti a chiudere sia per l’elevato rischio di esposizione che per i costi legati alle forniture dei sistemi di protezioni...


Per il presidente Cassarà non si può mettere in discussione i rischi della professione che deve essere considerata prioritaria per ricevere i vaccini  


Il Gruppo europeo con oltre 300 cliniche in Europa acquista il gruppo italiano ed approda nel mercato italiano


Riflessioni del presidente SIOF Claudio Buccinelli di ordine etico, deontologico, giuridico e normativo sul rifiuto alla vaccinazione  


La Società Italiana di Odontostomatologia e Chirurgia Maxillo Facciale ha rinnovato il Consiglio Direttivo


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La nuova visione della parodontologia: sempre più correlata alla salute generale