HOME - Chirurgia Orale
 
 
15 Giugno 2008

Aspetti anatomici e chirurgici della frenulectomia linguale

di S. Gabriele, *J.F. Gaudy, D. Savini


Il lavoro è volto, in una prima parte, all’analisi delle determinanti anatomiche della lingua che siano utili al chirurgo orale per un intervento risolutivo dell’anchiloglossia; in una seconda parte alla descrizione di una tecnica chirurgica, a tal fine ideata, che sia rispettosa delle particolarità anatomiche sopra valutate.
Per questo scopo sono stati rivalutati i dati derivanti dall’esperienza dissettiva dell’Istituto di Anatomia dell’Università “René Descartes” di Parigi V per poi applicare una tecnica di frenulectomia linguale, ideata con il pieno rispetto delle determinanti anatomiche, a 125 casi presso lo studio privato degli Autori. I risultati ottenuti sono stati incoraggianti sia dal punto di vista dell’allungamento linguale, sia delle sequele postoperatorie.

Surgical and anatomical aspects of lingual frenectomy
The first part of this paper analyzes anatomical characteristics of the tongue that may be useful in the surgical treatment of nkyloglossia; in the second part, the Authors describe a surgical technique that allow to treat ankyloglossia respecting all those characteristics.
To achieve this aims, data deriving from research based on body dissection at the Anatomy Institute of “René Descartes” University in Paris V have been reviewed and this technique has been applied to 125 cases in the Authors’ private surgery. Clinical results have been encouraging both on the side of tongue lenghtening and on the side of post-operative complications.

Qualifiche Autori:
Società Italiana di Anatomia e Patologia orale
Presidente: prof. S. Gabriele
*Università René Descartes Paris V - Facoltà di Odontoiatria
Cattedra di Anatomia umana - Titolare: prof. J.F. Gaudy



Articoli correlati

Il diastema è definito come uno spazio, o gap, più o meno ampio tra due denti consecutivi ed è un disturbo comune. È improbabile che un diastema mediale mascellare (MMD)...

di Lara Figini


Introduzione¦ Si definisce frenulo una plica mucosa che collega le labbra o la lingua alla mucosa alveolare. È costituito da tessuto connettivo fibroso rivestito da epitelio pavimentoso non...


La chirurgia dei frenuli è un capitolo a cui è stata dedicata particolare attenzione da parte dei chirurghi orali poiché le condizioni cliniche in cui un frenulo viene considerato patologico sono...


L’inserzione patologica dei frenuli, se non intercettata precocemente, può essere causa di diverse patologie: può indurre, attraverso fenomeni ischemici da trazione, l’instaurarsi di una...


Gli Autori, dopo una breve valutazione dei quadri clinici legati all’anchiloglossia, prendono in esame alcune tecniche chirurgiche di frenulectomia linguale. L’estrema variabilità clinica della...


Altri Articoli

FESPA denuncia la mancanza di dotazione minima strutturale degli ambulatori Odontoiatrici del Verbano Cusio Ossola che ora rischiano la chiusura


A rischio 17 mila posti di lavoro, emendamento che impedirebbe ad una fascia considerevole di popolazione di accedere a cure odontoiatriche di qualità e a costi accessibili


Ghirlanda: ‘’nessuno chiede la chiusura di questi centri e, di conseguenza, non esiste alcun rischio occupazionale, sarà una loro libera scelta se adeguarsi alle regole’’


Un evento che si conferma punto di riferimento dell’aggiornamento culturale del Sud Italia che ha fatto della sinergia tra le componenti del settore il punto di forza


Associazione Italiana Odontoiatri plaude la presentazione dell’emendamento che abilita le sole StP a esercitare l’odontoiatria


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi