HOME - Chirurgia Orale
 
 
28 Febbraio 2009

La frenulectomia nella pratica odontoiatrica

di A. Ballini, L. Perillo, S. Cantore, G. De Frenza, F.R. Grassi, D.A.Di Stefano


Introduzione
¦ Si definisce frenulo una plica mucosa che collega le labbra o la lingua alla mucosa alveolare. È costituito da tessuto connettivo fibroso rivestito da epitelio pavimentoso non cheratinizzato; può essere labiale o linguale.
La valutazione clinica viene eseguita con l’ispezione e la palpazione ed esamina le seguenti caratteristiche: il livello d’inserzione, la lunghezza, la consistenza e il tipo di inserzione del frenulo e la quantità di gengiva aderente.
L’esame obiettivo endorale viene integrato dalla manovra di distrazione del labbro per i frenuli labiali e la verifica della mobilità della lingua per quelli linguali. Lo stiramento del labbro provoca, in presenza di un frenulo labiale patologico, l’ischemia e il distacco del margine gengivale libero e, in presenza di un frenulo tecto-labiale, l’ischemia della papilla interincisiva sul versante vestibolare e/o palatale.
La mobilità della lingua viene indagata facendo compiere al paziente movimenti di sollevamento e di protrusione.
Questo lavoro sul trattamento dei frenuli patologici si basa su due revisioni della letteratura, una condotta dal National Institute for Health and Clinical Excellence (NICE) (1,2) e una aggiornata dagli autori in seguito a ulteriori ricerche di pubblicazioni della letteratura e di abstract di congressi.



Articoli correlati

Il diastema è definito come uno spazio, o gap, più o meno ampio tra due denti consecutivi ed è un disturbo comune. È improbabile che un diastema mediale mascellare (MMD)...

di Lara Figini


Il lavoro è volto, in una prima parte, all’analisi delle determinanti anatomiche della lingua che siano utili al chirurgo orale per un intervento risolutivo dell’anchiloglossia; in una seconda...


La chirurgia dei frenuli è un capitolo a cui è stata dedicata particolare attenzione da parte dei chirurghi orali poiché le condizioni cliniche in cui un frenulo viene considerato patologico sono...


L’inserzione patologica dei frenuli, se non intercettata precocemente, può essere causa di diverse patologie: può indurre, attraverso fenomeni ischemici da trazione, l’instaurarsi di una...


Gli Autori, dopo una breve valutazione dei quadri clinici legati all’anchiloglossia, prendono in esame alcune tecniche chirurgiche di frenulectomia linguale. L’estrema variabilità clinica della...


Altri Articoli

Quando non si ha la possibilità di utilizzare trapano, anestesia, materiali per otturazioni, tra le tecniche ed i prodotti a disposizione per trattare la carie dei denti da latte, e non solo, in...


“Apprendo con grande stupore a mezzo stampa di una presunta querela che sarebbe stata sporta nei miei confronti da parte dell’ANDI – dichiara Marco Vecchietti, Amministratore Delegato e...


La Regione Toscana, con la Legge regionale n° 50, ha modificato la L.R. 5 agosto 2009 n°51 "Norme in materia di qualità e sicurezza delle strutture sanitarie: procedure e requisiti autorizzativi...


Avevano permesso ad un non laureato ed abilitato di curare i loro pazienti e per questo il giudice di Lucca ha condannato tre iscritti all’Albo per concorso in esercizio abusivo della...


In vista del termine del triennio formativo e dell’obbligo per medici ed odontoiatri iscritti all’Albo di ottemperare al debito formativo previsto l’OMCeO Milano, sul proprio sito,...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi