HOME - Chirurgia Orale
 
 
01 Settembre 2010

Influenza della piezochirurgia nel decorso intra e postoperatorio. Risultati preliminari

di N.A. Valente, L. Raffaelli, P.F. Manicone, A. D’Addona


Obiettivi. Verificare gli effetti, sulla guarigione dei tessuti molli e sul comfort del paziente, del bisturi piezoelettrico, confrontandolo con le metodiche tradizionali di estrazione.
Materiali e metodi. Sei pazienti sono stati sottoposti ad avulsione dell’ottavo inferiore in disodontiasi, un paziente è stato sottoposto ad avulsione dei due primi premolari inferiori per motivi ortodontici: in totale sono stati effettuati nove interventi, di cui sei sono stati eseguiti con le metodiche tradizionali, tre con l’ausilio della piezochirurgia. Per l’analisi istologica sono stati prelevati campioni di mucosa orale dal sito operato, ai giorni 0 e 6 e a 4 settimane dall’intervento. Per l’analisi soggettiva è stata utilizzata la scala analogica del dolore (VAS).
Risultati. Dall’analisi dei campioni non si evidenzia una reale differenza o tendenza nella risposta flogistica dei tessuti tra le due metodiche. La misurazione della VAS sui pazienti trattati con metodica tradizionale ha dato valori tra 5 mm e 27 mm, su pazienti trattati con piezochirurgia ha dato valori tra 19 mm e 31 mm.
Conclusioni. I risultati ottenuti non ci informano su una reale e consistente differenza negli effetti postoperatori che derivano dall’utilizzazione delle due diverse metodiche. Questi risultati preliminari dovranno essere rivalutati dopo raccolta di un numero maggiore di campioni.



Articoli correlati

Dal 28 al 30 settembre si svolge a Sestri Levante il 1° Congresso italiano della Piezosurgery Academy, per fare il punto sullo “Stato dell’artein chirurgia ossea piezoelettrica”.Anticipa il...


Una metodica per affrontare con sicurezza e con minore invasività la chirurgia orale e implantare. Ne abbiamo parlato con il dott. Angelo Cardarelli


La rimozione chirurgica dei terzi molari inferiori impattati o semi-impattati è una procedura di routine invasiva, eseguita da chirurghi orali e maxillo-faciali, che coinvolge...

di Lara Figini


L’enucleazione, con o senza innesto osseo allogenico, è la principale procedura chirurgica per trattare le piccole cisti odontogene. Tuttavia l'approccio alle cisti di grandi...

di Lara Figini


Semplicità è la parola chiave della nuova gamma di micromotori per implantologia e chirurgia orale sviluppata da Bien-Air Dental


Altri Articoli

Disponibile la registrazione completa del webinar live dal titolo “Covid-19: ci si può organizzare per una prevenzione più “strutturale” e meno invasiva?”


Due le possibilità per gli iscritti, una applicabile da subito, l’atra solo se i Ministeri vigilanti daranno parere favorevole. Ecco le indicazioni di ENPAM


Il 68,3% ha superato la soglia minima di 20 punti. Dal 25 settembre i candidati potranno conoscere la posizione in graduatoria e capire se rientreranno tra i 1.103 studenti che potranno iscriversi...


In pieno svolgimento il 27° Congresso Nazionale del Collegio dei Docenti Universitari online. Caricati i video di nuovi simposi ed approfondimenti


L’uso prolungato delle mascherine comporterebbe, indirettamente, problemi a gengive e denti. Ecco cosa spiegare ai propri pazienti per rimediare


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

I u201ctrucchiu201d per convivere con il rischio Covid in studio