HOME - Chirurgia Orale
 
 
01 Settembre 2010

Influenza della piezochirurgia nel decorso intra e postoperatorio. Risultati preliminari

di N.A. Valente, L. Raffaelli, P.F. Manicone, A. D’Addona


Obiettivi. Verificare gli effetti, sulla guarigione dei tessuti molli e sul comfort del paziente, del bisturi piezoelettrico, confrontandolo con le metodiche tradizionali di estrazione.
Materiali e metodi. Sei pazienti sono stati sottoposti ad avulsione dell’ottavo inferiore in disodontiasi, un paziente è stato sottoposto ad avulsione dei due primi premolari inferiori per motivi ortodontici: in totale sono stati effettuati nove interventi, di cui sei sono stati eseguiti con le metodiche tradizionali, tre con l’ausilio della piezochirurgia. Per l’analisi istologica sono stati prelevati campioni di mucosa orale dal sito operato, ai giorni 0 e 6 e a 4 settimane dall’intervento. Per l’analisi soggettiva è stata utilizzata la scala analogica del dolore (VAS).
Risultati. Dall’analisi dei campioni non si evidenzia una reale differenza o tendenza nella risposta flogistica dei tessuti tra le due metodiche. La misurazione della VAS sui pazienti trattati con metodica tradizionale ha dato valori tra 5 mm e 27 mm, su pazienti trattati con piezochirurgia ha dato valori tra 19 mm e 31 mm.
Conclusioni. I risultati ottenuti non ci informano su una reale e consistente differenza negli effetti postoperatori che derivano dall’utilizzazione delle due diverse metodiche. Questi risultati preliminari dovranno essere rivalutati dopo raccolta di un numero maggiore di campioni.



Articoli correlati

Dal 28 al 30 settembre si svolge a Sestri Levante il 1° Congresso italiano della Piezosurgery Academy, per fare il punto sullo “Stato dell’artein chirurgia ossea piezoelettrica”.Anticipa il...


Semplicità è la parola chiave della nuova gamma di micromotori per implantologia e chirurgia orale sviluppata da Bien-Air Dental


Le suture sono il dispositivo medico più utilizzato per la chiusura delle ferite.Analogamente ad altri materiali impiantati nel corpo umano, i materiali da sutura sono considerati...

di Giulia Palandrani


La batteriemia è il passaggio di batteri nel flusso sanguigno in modo transitorio, intermittente o continuo. Le estrazioni dentali sono le procedure chirurgiche orali con il...

di Lara Figini


L’innesto del tessuto connettivo (CTG) è considerato il materiale di scelta nel trattamento delle recessioni gengivali o della mucosa intorno ai denti e agli impianti. Oggi...

di Giulia Palandrani


Altri Articoli

Il racconto di un caso di odontoiatria legale consente alla dott.ssa Maria Sofia Rini di portare alcune considerazioni sul rapporto fiduciario medico paziente


Per il presidente CAO Cuneo la questione è il diritto del paziente ad affrontare il pagamento come crede  e senza discriminare il privato verso il pubblico


Organizzato per giovedì 23 gennaio 2020 da ANOMEC a Milano, un evento dal titolo: “Costi di gestione dello studio e convenzioni sanitarie: due realtà incompatibili?”


Circolare FNOMCeO su novità dalla finanziaria. La Federazione mettere in guardia medici e dentisti sui rischi di non avere in studio il Pos


L’imprenditrice Canegrati condannata a 12 anni, pene minori per gli altri imputati. Il sen. Rizzi e l’odontoiatra Longo avevano già patteggiato


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove norme su Direttore sanitario e Autorizzazioni