HOME - Chirurgia Orale
 
 
01 Ottobre 2010

Piano di trattamento dell’avulsione traumatica di un elemento dentario

di S. Pasini, F. Amadori, G. Conti, A. Majorana


Obiettivi. Descrivere l’epidemiologia e il management dell’avulsione traumatica, il più invalidante, dal punto di vista estetico-funzionale, tra tutti i traumi orali. I pazienti che subiscono l’avulsione traumatica di un elemento dentario anteriore necessitano di un piano di trattamento che permetta loro un ripristino completo, anche se provvisorio, dell’arcata dentaria e della linea del sorriso, per ridurre al minimo i disagi psicologici, già comunque presenti al momento dell’evento traumatico.
Materiali e metodi. Si analizzano i possibili piani di trattamento, tramite flow chart appositamente ideate che hanno il compito di guidare il professionista, anche il meno esperto in traumatologia dento-alveolare, ad affrontare l’avulsione traumatica.
Conclusioni. Il trattamento dell’avulsione traumatica varia a seconda del tempo di permanenza extraorale dell’elemento, dal medium in cui è stato conservato e dallo stadio di sviluppo radicolare dell’elemento avulso. Lo scopo comune è quello di ottenere una riabilitazione estetico-funzionale dell’arcata dentaria, che spesso funge da terapia d’attesa per una terapia definitiva, protesica o implantologica. È quindi sempre consigliabile, secondo gli autori, reimpiantare, qualora le condizioni lo permettano, l’elemento avulso traumaticamente.



Articoli correlati

Obiettivi. Lo scopo del lavoro è la presentazione di un caso clinico di trasposizione canino/primo premolare superiore sinistri trattato seguendo le indicazioni della letteratura internazionale. La...


Il riassorbimento radicolare è una condizione che può interessare ogni campo dell’odontoiatria. Esso è caratterizzato da una perdita di sostanza a carico del cemento e della dentina della radice...


Quando l’ortodontista si trova a dover risolvere una disarmonia occlusale non può non considerare, tra le conseguenze del suo intervento, l’insorgenza di fenomeni di riassorbimento radicolare a...


Obiettivi. Obiettivo del lavoro è illustrare, attraverso una revisione della letteratura e la presentazione di un caso clinico esemplificativo, la possibilità di successo del reimpianto dentale...


Altri Articoli

La proposta 5 Stelle contenuta tra gli emendamenti alla Manovra. Sen. Endrizzi: compatibile con la legge di Bilancio, le SrL odontoiatriche comportano perdite erariali rispetto a StP 


A Pescara un ex (vero dentista) all’Aquila due odontotecnici ed un odontoiatra


Un regolamento, in fase di realizzazione, definirà le regole per iscriversi. Pollifrone (CAO Roma): “l’obiettivo è quello di tutelare sempre la salute dei cittadini”


Il presidente CAO di Cuneo commenta i dati illustrati durante il convengo EDRA e sostiene che battersi per una modalità di esercizio omogenea serve per tutelare la salute dei cittadini da chi punta...


Un sistema matematico che trasforma una richiesta iniziale in una risposta finale coerente ed efficacie nella chirurgia guidata


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi