HOME - Chirurgia Orale
 
 
01 Ottobre 2011

Influenza del microscopio operatorio nella diagnosi intraoperatoria

di M. Rapani, G.E. Pecora, C.N. Pecora, G. di Gregorio, A. Piattelli, L. Ricci


Obiettivi
Individuare le cause dell’insuccesso di precedenti interventi di apicectomia utilizzando il microscopio operatorio e valutare il successo clinico e radiografico del ritrattamento chirurgico a un anno.
Materiali e metodi
La superficie di taglio radicolare di 40 denti, prima di essere ritrattata, è stata colorata e analizzata al microscopio operatorio. L’esito del ritrattamento è stato classificato nei seguenti modi: successo, guarigione incerta, insuccesso.
Risultati
L’analisi della superficie di taglio ha evidenziato sezioni apicali incomplete, inclinazioni di taglio superiori a 30°, istmi non coinvolti nella preparazione, microfratture e secondi apici non trattati. A un anno, la percentuale di successo è stata pari all’85%, la percentuale di guarigione incerta pari al 15%.
Conclusioni
Il microscopio operatorio, valido ausilio nella diagnosi intraoperatoria, garantisce un aumento del grado di precisione durante l’intervento, assicurando percentuali di successo elevate.



Articoli correlati

ObiettivoRilevare la diffusione del microscopio operatorio (MO) e/o degli strumenti ingrandenti tra gli endodontisti associati alla Società Italiana di Endodonzia (SIE) in Italia e in un...


Viene analizzato il caso di una paziente di 44 anni con severo problema estetico, in area 12-22, causato da terapie protesiche incongrue. Attraverso le varie fasi del trattamento vengono mostrate le...


Gli Autori analizzano le fasi operatorie della microchirurgia endodontica periapicale che, come ogni procedura microchirurgica, si fonda su tre elementi imprescindibili: la magnificazione e...


Gli strumenti rotanti in nichel-titanio (NiTi) possono presentare un rischio maggiore di frattura intra-operatoria all’interno del canale radicolare.Si può affermare che:la...

di Lara Figini


In questi anni sono stati creati diversi tipi di strumenti rotanti per la sagomatura del canale radicolare. Lo scopo dell’utilizzo di questi strumenti era quello di rispettare...

di Simona Chirico


Altri Articoli

Una ricerca tutta italiana ha messo a confronto alcuni strumenti che possono ridurre il rischio di contagio da Covid-19 attraverso l’aerosol


Landi: uno scambio di vedute che ha permesso di modificare un documento che avrebbe potuto comportare problemi per la gestione della post pandemia per gli studi odontoiatri europei


Un nuovo approccio clinico basato sulla medicina dei sistemi, per la cura della malattia parodontale, che in Italia colpisce il 60% della popolazione


Cronaca     03 Luglio 2020

ENPAM: completato il CDA

Eletti i tre consiglieri delle consulte. Quella della Quota “B” sarà rappresentata dall’odontoiatra Gaetano Ciancio


L’85% dei titoli sono conseguiti da cittadini italiani. Stabile anche il numero dei riconoscimenti dei titoli di residenti stranieri 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove tecnologie in studio? Le omaggia IDI EVOLUTION