HOME - Chirurgia Orale
 
 
01 Ottobre 2011

Influenza del microscopio operatorio nella diagnosi intraoperatoria

di M. Rapani, G.E. Pecora, C.N. Pecora, G. di Gregorio, A. Piattelli, L. Ricci


Obiettivi
Individuare le cause dell’insuccesso di precedenti interventi di apicectomia utilizzando il microscopio operatorio e valutare il successo clinico e radiografico del ritrattamento chirurgico a un anno.
Materiali e metodi
La superficie di taglio radicolare di 40 denti, prima di essere ritrattata, è stata colorata e analizzata al microscopio operatorio. L’esito del ritrattamento è stato classificato nei seguenti modi: successo, guarigione incerta, insuccesso.
Risultati
L’analisi della superficie di taglio ha evidenziato sezioni apicali incomplete, inclinazioni di taglio superiori a 30°, istmi non coinvolti nella preparazione, microfratture e secondi apici non trattati. A un anno, la percentuale di successo è stata pari all’85%, la percentuale di guarigione incerta pari al 15%.
Conclusioni
Il microscopio operatorio, valido ausilio nella diagnosi intraoperatoria, garantisce un aumento del grado di precisione durante l’intervento, assicurando percentuali di successo elevate.



Articoli correlati

ObiettivoRilevare la diffusione del microscopio operatorio (MO) e/o degli strumenti ingrandenti tra gli endodontisti associati alla Società Italiana di Endodonzia (SIE) in Italia e in un...


Viene analizzato il caso di una paziente di 44 anni con severo problema estetico, in area 12-22, causato da terapie protesiche incongrue. Attraverso le varie fasi del trattamento vengono mostrate le...


Gli Autori analizzano le fasi operatorie della microchirurgia endodontica periapicale che, come ogni procedura microchirurgica, si fonda su tre elementi imprescindibili: la magnificazione e...


Una ricerca italiana pubblicata sul Journal of Dentistry prende in esame le prestazioni cliniche dei restauri indiretti parziali in disilicato di litio utilizzate per restaurare premolari e...

di Lorenzo Breschi


Gli strumenti rotanti in nichel-titanio (NiTi) possono presentare un rischio maggiore di frattura intra-operatoria all’interno del canale radicolare.Si può affermare che:la...

di Lara Figini


Altri Articoli

Una ricerca su JADA è lo spunto per le considerazioni del prof. Gagliani nella sua Agorà del Lunedì. L’argomento è la comunicazione della prevenzione, ma anche il valore delle revisioni...

di Massimo Gagliani


Sulla questione bonus sanificazione perché stupirsi?Fin dal primo DCPM che il Governo ha annunciato, prima ancora di vararlo, sottolineo come la linea d’intervento governativa seguita è...

di Norberto Maccagno


Disponibile la registrazione completa del webinar live dal titolo “Covid-19: ci si può organizzare per una prevenzione più “strutturale” e meno invasiva?”


Due le possibilità per gli iscritti, una applicabile da subito, l’atra solo se i Ministeri vigilanti daranno parere favorevole. Ecco le indicazioni di ENPAM


Il 68,3% ha superato la soglia minima di 20 punti. Dal 25 settembre i candidati potranno conoscere la posizione in graduatoria e capire se rientreranno tra i 1.103 studenti che potranno iscriversi...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

I u201ctrucchiu201d per convivere con il rischio Covid in studio