HOME - Chirurgia Orale
 
 
01 Dicembre 2011

Analisi al SEM delle interferenze tra bleaching ed etching dello smalto

di C. Caldarella, S. Cosma, S. Jabali, G. Lombardo, S. Eramo


Obiettivi
Valutare al Microscopio Elettronico a Scansione (SEM) la presenza di differenze micromorfologiche tra smalto non sbiancato (SNS) e smalto sbiancato (SS), e tra smalto mordenzato (SM) e smalto sbiancato e mordenzato (SSM). In questi ultimi casi, la mordenzatura è stata effettuata subito dopo lo sbiancamento, per identificare interferenze tra i due processi.
Materiali e metodi
Sono stati utilizzati 12 incisivi superiori; su una parte della superficie vestibolare di ogni campione è stato applicato lo sbiancante professionale Opalescence Quick 45% PF (Ultradent Products, South Jordan, USA) per 30 minuti. Dopo aver risciacquato i campioni, sulla stessa superficie è stato applicato acido ortofosforico al 37% (Best Etch, Vista Dental Products, Racine, USA) per 45 secondi, prestando attenzione a mordenzare anche metà della superficie di smalto precedentemente sbiancata. Una volta lavati, i campioni sono poi stati sottoposti ad analisi al SEM.
Risultati e conclusioni
È stata ottenuta una serie di 48 foto, che sono state confrontate tra loro; in base al confronto effettuato non sono state riscontrate differenze micromorfologiche tra SNS e SS; inoltre, nella maggior parte dei casi (9 campioni su 12 presi in esame), non si sono presentate differenze micromorfologiche tra SM e SSM. Poiché nel 25% dei casi la differenza tra SM e SSM è, però, significativa, si può ipotizzare che sia l’effettiva composizione dell’idrossiapatite naturale di ogni elemento a determinare la risposta finale all’azione consecutiva del perossido e dell’acido ortofosforico.



Articoli correlati

Utilizzando le interleuchine low dose SKA è possibile ripristinare l’omeostasi immunitaria e controllare i processi infiammatori cronici, come quelli che si osservano...


Iandolo: soluzioni da trovare anche con i colleghi europei


Si chiama "Smoking cessation advice: Healthcare professional training" ed è un innovativo progetto per favorire in modo ampio e uniforme il counseling per la cessazione del fumo tra i...


L'Agenzia del Farmaco (AIFA) ha emanato due importanti determine in tema di utilizzo delle tossine botuliniche Botox e Dysport a base del principio attivo neurotossina di Clostridium Botulinum di...


Supera ampiamente le cinquecento pagine il testo "Endodonzia - Principi di base, procedure operative e tecniche" edito da Edra-Masson. Ne è autore Francesco Somma (nella foto), professore...


Altri Articoli

Rispetto a quello presentato dalla Senatrice Boldrini non compare più l’articolo che consentiva all’odontotecnico prove di verifiche di congruità in studio su richiesta e sotto la...


Il presidente CAO di La Spezia propone ai presidenti di Ordine una riflessione interna sul ruolo della ricerca scientifica ed il diritto di curare ogni paziente che vada oltre all’emergenza...


Le Regioni pressano il Governo per modificare la scadenza sul Green pass e semplificare le procedure per le quarantene


Un convegno online del SIOF ha fato il punto per dare indicazioni su come deve comportarsi l’odontoiatra. La sintesi dell’intervento del Dirigente INAIL


Alberto Pellegatta

Un appuntamento – previsto a Bologna dal 24 al 26 febbraio – dall’altissimo valore simbolico che sarà l’occasione per esaminare e discutere i cambiamenti in ambito...

di Lorena Origo


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Crediti ECM: come odontoiatri ed igienisti dentali possono gestirli dalla piattaforma CoGeAPS

 
 
 
 
 
 
 
 
chiudi