HOME - Chirurgia Orale
 
 
01 Dicembre 2011

Analisi al SEM delle interferenze tra bleaching ed etching dello smalto

di C. Caldarella, S. Cosma, S. Jabali, G. Lombardo, S. Eramo


Obiettivi
Valutare al Microscopio Elettronico a Scansione (SEM) la presenza di differenze micromorfologiche tra smalto non sbiancato (SNS) e smalto sbiancato (SS), e tra smalto mordenzato (SM) e smalto sbiancato e mordenzato (SSM). In questi ultimi casi, la mordenzatura è stata effettuata subito dopo lo sbiancamento, per identificare interferenze tra i due processi.
Materiali e metodi
Sono stati utilizzati 12 incisivi superiori; su una parte della superficie vestibolare di ogni campione è stato applicato lo sbiancante professionale Opalescence Quick 45% PF (Ultradent Products, South Jordan, USA) per 30 minuti. Dopo aver risciacquato i campioni, sulla stessa superficie è stato applicato acido ortofosforico al 37% (Best Etch, Vista Dental Products, Racine, USA) per 45 secondi, prestando attenzione a mordenzare anche metà della superficie di smalto precedentemente sbiancata. Una volta lavati, i campioni sono poi stati sottoposti ad analisi al SEM.
Risultati e conclusioni
È stata ottenuta una serie di 48 foto, che sono state confrontate tra loro; in base al confronto effettuato non sono state riscontrate differenze micromorfologiche tra SNS e SS; inoltre, nella maggior parte dei casi (9 campioni su 12 presi in esame), non si sono presentate differenze micromorfologiche tra SM e SSM. Poiché nel 25% dei casi la differenza tra SM e SSM è, però, significativa, si può ipotizzare che sia l’effettiva composizione dell’idrossiapatite naturale di ogni elemento a determinare la risposta finale all’azione consecutiva del perossido e dell’acido ortofosforico.



Articoli correlati

Iandolo: soluzioni da trovare anche con i colleghi europei


Si chiama "Smoking cessation advice: Healthcare professional training" ed è un innovativo progetto per favorire in modo ampio e uniforme il counseling per la cessazione del fumo tra i...


L'Agenzia del Farmaco (AIFA) ha emanato due importanti determine in tema di utilizzo delle tossine botuliniche Botox e Dysport a base del principio attivo neurotossina di Clostridium Botulinum di...


Supera ampiamente le cinquecento pagine il testo "Endodonzia - Principi di base, procedure operative e tecniche" edito da Edra-Masson. Ne è autore Francesco Somma (nella foto), professore...


La terza Conferenza Nazionale della professione Medica e Odontoiatrica organizzata dalla FNOMCeO lo scorso fine settimana a Rimini, è stata anche l'occasione per dialogare ed impostare...


Altri Articoli

Le novità del Decreto fiscale che interessano il settore: dalla fattura elettronica alle sanzioni per chi non accetta il Pos passando per i conti correnti dedicati e la riduzione dell’utilizzo del...


La CAO di Latina, chiede che il tema sia messo all’ordine del giorno della prossima Assemblea CAO 


Il MEF anticipa la decisione del Consiglio dei Ministri, il provvedimento dovrebbe valere solo per i contribuenti soggetti ISA


I prodotti 3M Oral Care sono sicuri per gli usi previsti: "non utilizziamo BisDMA"


Una sentenza della Cassazione conferma la bontà dell’accertamento induttivo e “svela” come l’Amministrazione Finanziaria ipotizza il rapporto tra acquisti e pazienti visitati


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi