HOME - Chirurgia Orale
 
 
23 Aprile 2013

Chirurgia dei tessuti molli: gestione delle lesioni a livello dei dotti salivari

di A. Nicali, R.K. Duda, N. Lombardi, A. Sardella, G. Lodi


Obiettivi: Discutere la gestione di interventi chirurgici a livello dei dotti salivari descrivendo il trattamento di uno pseudofi broma traumatico in corrispondenza del dotto di Stenone, un mucocele a livello della ghiandola sottolinguale e una sialolitiasi del pavimento orale.
Materiali e metodi: l'incannulazione del dotto, la sialodocoplastica e la marsupializzazione della lesione. Grazie a queste procedure è possibile risolvere la maggior parte delle più comuni patologie legate all'ostruzione del fl usso salivare.
Risultati e conclusioni: Un'attenta programmazione chirurgica e l'adozione di alcuni accorgimenti tecnici permettono di risolvere con semplicità i problemi clinici dei pazienti affetti da queste condizioni e di prevenire complicanze legate alla prossimità di strutture delicate.



Articoli correlati

Il trattamento a livello odontoiatrico di pazienti in terapia cronica con anticoagulanti è ormai onnipresente nella pratica medica ambulatoriale, in quanto gli anticoagulanti...

di Lara Figini


La rimozione dei terzi molari mandibolari impattati è una comune procedura dento-alveolare eseguita in chirurgia orale e maxillo-facciale, con diversi livelli di difficoltà...

di Lara Figini


Dispositivo piezolettrico o chirurgia tradizionale?

di Lara Figini


Altri Articoli

Quando non si ha la possibilità di utilizzare trapano, anestesia, materiali per otturazioni, tra le tecniche ed i prodotti a disposizione per trattare la carie dei denti da latte, e non solo, in...


“Apprendo con grande stupore a mezzo stampa di una presunta querela che sarebbe stata sporta nei miei confronti da parte dell’ANDI – dichiara Marco Vecchietti, Amministratore Delegato e...


La Regione Toscana, con la Legge regionale n° 50, ha modificato la L.R. 5 agosto 2009 n°51 "Norme in materia di qualità e sicurezza delle strutture sanitarie: procedure e requisiti autorizzativi...


Avevano permesso ad un non laureato ed abilitato di curare i loro pazienti e per questo il giudice di Lucca ha condannato tre iscritti all’Albo per concorso in esercizio abusivo della...


In vista del termine del triennio formativo e dell’obbligo per medici ed odontoiatri iscritti all’Albo di ottemperare al debito formativo previsto l’OMCeO Milano, sul proprio sito,...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi