HOME - Conservativa
 
 
09 Giugno 2016

La carie secondaria è la causa più comune di fallimento nel tempo dei restauri in Composito. Tre ricerche italiane hanno affrontato il tema

di Lara Figini


(1). Tra i principali microorganismi presenti nel cavo orale, lo Streptococcus mutans (S. mutans ) gioca un ruolo chiave nell'eziopatogenesi di questa patologia. In particolare, si è visto che questo microorganismo aderisce con più facilità ai compositi metacrilati non completamente polimerizzati, probabilmente a causa della presenza di grandi quantità di monomero non convertito sulla superficie.

(2) Un interessante studio in vitro ha recentemente dimostrato come il tempo di polimerizzazione abbia un'importante influenza sullo sviluppo di S. mutans su un composito metacrilato ma non su un composito silorianico.

(3) Lo studio è stato condotto su campioni preparati esponendo i materiali a diversi tempi di polimerizzazione e valutando lampade fotopolimerizzatrici con due potenze diverse. I campioni sono stati quindi incubati per 24h in un bioreattore per poter valutare lo sviluppo di S. mutans in condizioni simili a quelle in vivo. Un test meccanico ha inoltre permesso di determinare l'influenza dei parametri presi in esame sulla resistenza alla flessione dei campioni, aspetto estremamente importante se pensiamo alle sollecitazioni che il materiale può subire all'interno del cavo orale.

I risultati hanno evidenziato come il composito siloranico mostri ottime performance biologiche in termini di riduzione dello sviluppo di S. mutans, anche per ridotti tempi di polimerizzazione; questo senza compromettere le proprietà meccaniche risultate solo lievemente inferiori a quelle del composito metacrilato. La scelta di un composito siloranico potrebbe quindi risultare vincente al fine di limitare lo sviluppo di carie secondaria.

A cura di: Lara Figini, Coordinatore Scientifico Odontoiatria33

 

Per Approfondire

1. J Dent Res. 2016 Feb;95(2):152-9. Detecting Proximal Secondary Caries Lesions: A Cost-effectiveness Analysis. Schwendicke F, Brouwer F, Paris S, Stolpe M.

2. Dent Mater. 2009 Sep;25(9):1067-72. The influence of light-curing time on the bacterial colonization of resin composite surfaces. Brambilla E, Gagliani M, Ionescu A, Fadini L, García-Godoy F.

3. Oper Dent. 2016 Mar-Apr;41(2):219-27. Influence of Light-curing Parameters on Biofilm Development and Flexural Strength of a Silorane-based Composite. Ottobelli M, Ionescu A, Cazzaniga G, Brambilla E.

Articoli correlati

Attualmente l’odontoiatria restaurativa non può fare a meno di alcuni capisaldi come l’adesione, le resine composite e la diga di gomma per erogare restauri altamente...


La carie dentale e le malattie periodontali, tra cui gengivite e parodontite, sono causate da batteri organizzati in biofilm tridimensionali adesi alle superfici dentali, ai...

di Lara Figini


Nel 2015 Dentsply Sirona lancia sul mercato il composito ceram.x® Universal e introduce SphereTEC®, l’innovativa tecnologia avanzata di riempitivi sferici.Dopo oltre 14...


Tokuyama Dental, con sede in Giappone, da 40 anni lancia sul mercato internazionale prodotti sempre più innovativi. Il suo successo nasce dalle tecnologie più avanzate...


Altri Articoli

La settimana che ha preceduto questa quarta domenica del #iocomincioanonpoternepiùdistareacasa è stata caratterizzata dalla corsa per richiedere i 600 euro di bonus per gli autonomi ed i...

di Norberto Maccagno


Lo chiedono i presidenti CAO della Calabria prima della riapertura degli studi. Si deve prevedere canali privilegiati ed incentivi per l’approvvigionamento di DPI


A marzo il portale di Edra sfiora il milione di pagine viste. Successo anche della Fad e dei webinar. Dental Cadmos di aprile è ora scaricabile on-line


Donati a vari ospedali nelle aree più colpite dal virus, test rapidi certificati CE (COVID-19 IgG/IgM Rapid Test) per la rilevazione qualitativa di anticorpi anti COVID-19.


Il prof. Abati sugli effetti della saliva sulla contaminazione di operatori e pazienti documentati in letteratura fin dagli anni ‘70


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Come deve essere organizzato lo studio al tempo di emergenza da coronavirus, i consigli del presidente SIdP