HOME - Conservativa
 
 
25 Febbraio 2008

Prevenzione e terapia nel paziente anziano

di D. Monai, F. Carini, M. Ciaravino, M. Baldoni


Sono presentati i dati di uno screening condotto nel 2004 della popolazione geriatrica, sia autosufficiente che non, nel territorio di competenza della Fondazione Don Gnocchi dalla Clinica Odontoiatrica dell’Università di Milano-Bicocca in accordo con la Fondazione Don Carlo Gnocchi.
Sono stati inclusi nello studio due gruppi di pazienti: un campione di popolazione geriatrica degente nell’RSA e un campione di popolazione geriatrica autosufficiente. Sono state considerate l’incidenza delle patologie sistemiche e quella delle patologie del cavo orale. È emerso che le patologie odontostomatologiche si manifestano in forme cliniche più gravi nei soggetti istituzionalizzati rispetto ai soggetti autosufficienti. È emersa la necessità di porre maggiore attenzione nella gestione specialistica del paziente geriatrico residente in RSA, in particolare nell’approccio terapeutico alla patologia maggiore del cavo orale nel paziente anziano quale è l’edentulismo.

Prevention and treatment in elderly patients
Introduction. Ageing of population has recently revealed the necessity of dedicated health centres for elderly patients. Researching a correct management of this kind of patients, based on an adequate psychological approach, appears to be of paramount importance both for oral and general health. Aim of work. The Authors report their experience at the Dental Clinic of the University of Milano-Bicocca together with Don Gnocchi Foundation. Materials and methods. This study includes two groups of patients, the first one from institutionalized geriatric people, the second one from all sufficient people. Systemic and oral pathologies incidence is considered. Results. The odontostomatological pathologies are serious in institutionalized subjects than in all sufficients subjects. Conclusions. Their work started in 2004 with a screening of elderly people (whether self-sufficient or not) living in the Don Gnocchi Foundation’s area.

Qualifiche Autori:
Università degli Studi di Milano-Bicocca - Clinica Odontoiatrica
Scuola di Specializzazione in Chirurgia Odontostomatologica
Direttore: prof. M. Baldoni



Articoli correlati

Evento raro ma possibile. Queste alcune delle cause scatenanti: come prevenirle e quali le azioni da intraprendere in caso di emergenza  


Per stimare la diffusione in Italia delle tre varianti di coronavirus attivata un'indagine rapida coordinata dall'Istituto Superiore di Sanità


Indagine SIdP conferma: i protocolli adottati anti Covid sono efficaci, meno dell’1% il tasso di contagio. L’odontoiatra informato si sente più sicuro sul luogo di lavoro


Su Nature si ipotizza che la trasmissione attraverso le superfici non sia più un rischio significativo come ad inizio pandemia


Lo spiega a Dica33 il presidente SIdP in una video intervista che può essere condivisa con i propri pazienti per sensibilizzarli sulla necessità di mantenere in salute non solo i denti naturali ma...


Altri Articoli

Il rapporto WHO che riconosce la salute orale come "parte integrante del benessere generale della persona"


Fra le principali richieste dell'Associazione: protezione legale e miglioramento al programma di protezione dei compensi


Introdotti nel nuovo impianto contrattuale strumenti capaci di fronteggiare la continua evoluzione del mercato del lavoro 


Fondazione ANDI organizza lunedì 8 marzo un webinar sull’importanza della prevenzione e dell’intercettazione precoce del fenomeno


Parere positivo della Commissione Nazionale ECM alla bozza di decreto attuativo della Legge Gelli predisposto dal MISE


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

L’odontoiatria protesica oggi: il punto di vista della neo presidente AIOP