| 23 Giugno 2017 |

La comunicazione attraverso il web. Queste le 6 regole che il dentista dovrebbe considerare

Il web brulica di persone alla ricerca di informazioni sanitarie per risolvere un problema personale o di un loro congiunto. Per il dentista, oggi, è indispensabile essere presente là dove i pazienti ci cercano; per questo Google e Facebook sono diventati degli strumenti di lavoro. Se come me sei convinto che l'obiettivo del dentista è avere pazienti a cui stringere la mano e che Google e Facebook non sono uno specchio di Narciso fine a se stesso, ma un luogo in cui bisogna .....

| 22 Giugno 2017 |

Società Vs studio tradizionale. Fiscalmente (e non solo), queste le differenze

Sono circa 5mila le società che operano come attività odontoiatrica in Italia stando all'inchiesta condotta da Odontoaitria33 attraverso i dati delle Camere di Commercio.Uno strumento, quello delle Società a responsabilità limitata, che sembra interessare non solo i soggetti diversi dagli iscritti all'Albo che vedono il settore come un buon investimento ma anche tanti odontoiatri che trovano il modello giuridico societario più interessante per vari motivi, tra .....

| 15 Giugno 2017 |

Quanto mi rende lo studio? Ecco 5 buoni motivi per implementare il controllo di gestione

Dalla dichiarazione del prossimo anno i dentisti abbandoneranno i vecchi studi di settore e si dovranno "rapportare" con un nuovo sistema di controllo delle attività d'impresa e professionali denominato I.S.A. (Indici Sintetici di Affidabilità). Tali indici, prenderanno a riferimento i dati contabili e quelli strutturali della gestione.Anche gli studi dentistici dovranno pertanto dotarsi di un sistema di calcolo e di controllo interno, riorganizzando l'area contabile e implementan .....

| 8 Giugno 2017 |

Software gestionali, quali utilizzi, quali caratteristiche considerare. Alcune valutazioni

Il software gestionale è un insieme degli applicativi che automatizzano i processi di gestione all'interno dell'azienda studio dentistico.Nell'ultimo decennio hanno avuto un forte sviluppo e diffusione nel nostro Paese. I dati sulla loro distribuzione negli studi non sono univoci e variano dal 40% al 60% a seconda delle fonti. Secondo una ricerca condotta da ANDI nel 2016 soltanto il 30% dei dentisti utilizzava programmi gestionali, la maggior parte di coloro che non lo utilizzano compil .....

| 25 Maggio 2017 |

Quanto devo pagare il mio collaboratore? Le indicazioni dell'esperto per stabilire le corrette percentuali

È sempre difficile, nel corso nel primo incontro con un potenziale cliente, rispondere alla domanda: "Se pago un professionista esterno il 40% di quanto incasso per l'area ortodonzia (o per l'area igiene, ecc.) è un compenso corretto?"È difficile perché per alcuni Studi odontoaitrici il 40% potrebbe essere una percentuale sostenibile: per altri no.Per rispondere in modo adeguato e preciso e fondato alla domanda, sono necessarie tre tipi di analisi: 1) analisi storica dell'and .....

| 28 Aprile 2017 |

L'attenzione ai flussi di cassa per garantire la salute economica dello studio. Le 5 regole per farsi pagare dai propri clienti

Immagino che avrete notato la tendenza sempre più diffusa in Italia a innescare catene di indebitamento che portano alla miseria collettiva. È un processo continuo, che sembra autoalimentarsi: singoli professionisti o imprese che fanno da banca ai propri clienti (solitamente imprese più grandi), che a loro volta fanno da banca ai loro clienti (altre imprese spesso ancora più grandi, quando non addirittura multinazionali). Un circolo vizioso che crea solo povertà. Si .....

| 14 Aprile 2017 |

Passaparola, le 4 azioni da intraprendere per non subirlo ma dominarlo

Perché il passaparola è lo strumento di marketing nei servizi? La risposta nasce dalla disamina dei principi di gestione di un servizio. E la prestazione dentale è un servizio. Possiamo quindi serenamente applicare all'esperienza del paziente le caratterizzazioni di un servizio. Si realizza nella interazione con il paziente, cui è chiesto un ruolo partecipativo e non passivo. Ha una struttura complessa: alla componente tecnica, su cui non si può fare lo sconto .....
1 di 13>>>
LOGIN


Il nostro BLOG

VISTO DA FUORI
a cura di
Norberto Maccagno LEGGI >



Audio e video



© EDRA S.p.A.  |   www.edraspa.it | P. Iva 080586040960 | TEL: 02/881841 | Per la pubblicità contatta EDRA S.p.A.