| 15 Gennaio 2018 |

Voucher digitalizzazione, da oggi le domande: ecco cosa poter finanziare. Possono richiederli odontotecnici e odontoiatri organizzati in società, esclusi i liberi professionisti

Da oggi lunedì 15 gennaio è possibile cominciare a compilare sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico le domande per richiedere i voucher digitalizzazione. Il voucher consiste in un "buono" pari al 50% dell'importo destinato (fino ad un massimo di 10 mila euro) per gli investimenti effettuati per:Hardware, software e servizi di consulenza specialistica per il miglioramento dell'efficienza aziendale; modernizzazione dell'organizzazione del lavoro; sviluppo di soluzioni di e- .....

| 9 Gennaio 2018 |

Pubblicate in Gazzetta Ufficiale le tabelle ACI per i rimborsi chilometrici 2018

L'Agenzia delle Entrate ha pubblicato le tabelle elaborate dall'ACI che fissano i costi chilometrici di esercizio, per il 2018, di autovetture, motocicli e ciclomotori.Le tabelle permettono anche di determinare l'imponibile fiscale e previdenziale del "fringe benefit" dei mezzi di trasporto aziendali concessi ai dipendenti e ai collaboratori coordinati e continuativi per l'utilizzo promiscuo, quello, cioè, che consente di usufruire del veicolo sia per uso privato sia per esigenze di lavo .....

| 8 Gennaio 2018 |

Esercizio abusivo di una professione, queste le nuove pene. Confisca dello studio anche se l'impronta la prende l'assistente o la protesi la prova l'odontotecnico

Attese da "secoli", approvando il Ddl Lorenzin il Parlamento, prima di chiudere la legislatura, ha regalato al settore odontoiatrico le tanto invocate sanzioni più severe per abusivi e prestanome.Le nuove peneIl Ddl Lorenzin (che entrerà in vigore non appena pubblicato in Gazzetta Ufficiale) modifica l'art. 348 c.p. sull'esercizio abusivo della professione sanitaria. Se prima coloro che venivano condannati per esercizio abusivo della professione rischiavano al massimo sei mesi di .....

| 22 Dicembre 2017 |

Il Senato approva il Ddl Lorenzin che diventa Legge. Arrivano pene più severe per abusivi e prestanome, l'Albo per gli igienisti dentali e più autonomia per quello degli odontoiatri

Con 148 voti favorevoli, 19 contrari e 5 astenuti il Senato approva il Disegno di legge Lorenzin sulla riforma degli Ordini professionali e le sperimentazioni cliniche, senza modifiche rispetto al testo licenziato dalla Camera, testo che diventa Legge.Un provvedimento che ha impiegato tutta la legislatura per essere approvato, subendo molte modifiche rispetto al testo iniziale, e che riceve l'ok definito sulla sirena del fine legislatura. Molti ipotizzavano, o speravano, di non vederlo approvat .....

| 19 Dicembre 2017 |

Consenso informato obbligatorio anche per le prestazioni odontoiatriche? La legge sul biotestamento sembrerebbe prevederlo, ma forse anche no

L'approvazione della Legge "Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento" potrebbe aprire un fronte anche per gli odontoiatri in tema di obbligo di consenso informato scritto."Sembra proprio che con la legge sul biotestamento il legislatore abbia deciso di introdurre nel nostro ordinamento una disciplina legislativa, di natura generale, per consenso alle cure", commenta ad Odontoiatria33 l'avvocato Silvia Stefanelli, esperto di diritto sanitario.Fino ad ora .....

| 18 Dicembre 2017 |

Srl Odontoiatriche dovranno versare ad ENPAM lo 0,5% del fatturato. Approvato emendamento che potrebbe portare nelle casse dell'Ente oltre 7 milioni di euro all'anno

"Le società operanti nel settore odontoiatrico, di cui al comma 153 dell'articolo 1 della legge 4 agosto 2017, n. 124, versano un contributo pari allo 0,5 per cento del fatturato annuo alla gestione «Quota B» del Fondo di previdenzale generale dell'Ente nazionale di previdenza ed assistenza dei medici e degli odontoiatri (ENPAM), entro il 30 settembre dell'anno successivo a quello della chiusura dell'esercizio".E' questo il testo dell'emendamento approvato dalla Commissione alla Legge di .....

| 5 Dicembre 2017 |

Invio dati Sistema Tessera Sanitaria, continua a persistere l'obbligo. Ecco cosa è utile ricordare

Non se ne parla più ma entro il 31 gennaio 2018 i dentisti dovranno inviare i dati dei pazienti a cui si è emessa fattura, o stornata, nel 2017 attraverso il Sistema tessera Sanitaria.Come noto la norma impone agli iscritti all'Albo dei medici ed odontoiatri, ed anche alle società di capitale non accreditate con il SSN, di comunicare attraverso il Sistema tessera Sanitaria i dati delle fatture emesse, o rimborsate, ai pazienti. Per i dentisti liberi professionisti l'invio d .....
1 di 35>>>
LOGIN


Il nostro BLOG

VISTO DA FUORI
a cura di
Norberto Maccagno LEGGI >



Audio e video



© EDRA S.p.A.  |   www.edraspa.it | P. Iva 080586040960 | TEL: 02/881841 | Per la pubblicità contatta EDRA S.p.A.