| 27 Marzo 2017 |

Spesometro non sono da inviare i dati già trasmessi attraverso il Sistema Tessera Sanitaria. Accolte, in parte, le richieste di sindacati ed Ordine

A circa 15 giorni dalla scadenza (10 aprile) dell'invio dello Spesometro 2017 (anno 2016), un comunicato stampa dell'Agenzia delle Entrate annuncia l'arrivo di un provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate che introduce alcune "semplificazioni"."In un'ottica di semplificazione degli adempimenti di natura tributaria -si legge nella nota- i contribuenti che hanno già trasmesso i dati al Sistema Tessera Sanitaria, compresi gli iscritti agli albi professionali degli psicologi, de .....

| 24 Marzo 2017 |

Conservazione dei farmaci. Attenzione a dove vengono riposti quelli scaduti, la Cassazione condanna dentista

Alcune confezioni di farmaci scaduti, "dimenticate" al fondo di un cassetto hanno causato la denuncia penale per un dentista. A rinvenire le confezioni erano stati i NAS che avevano denunciato il titolare dello studio odontoiatrico nonostante le confezioni di farmaci scaduti fossero riposte in un vano chiuso e non fossero aperte ma ancora sigillate."Per la Cassazione tali circostanze sono risultate irrilevanti, in quanto la norma punisce ogni condotta che rende probabile o possibile la concreat .....

| 17 Marzo 2017 |

Aboliti i voucher, regime transitorio fino a fine anno. Confrpofessioni: una scelta azzardata

l Consiglio dei ministri, su proposta del Presidente Paolo Gentiloni, del Ministro del lavoro e delle politiche sociali Giuliano Poletti, ha approvato oggi un decreto legge volto a sopprimere l'istituto del lavoro accessorio (c.d. voucher). Per consentirne l'utilizzo a coloro che li hanno già acquistati è previsto un regime transitorio fino al 31 dicembre 2017."Una scelta azzardata che rischia di creare una implosione sociale" E il commento del presidente di Confprofessioni, Gaeta .....

| 13 Marzo 2017 |

AIFA autorizza gli odontoiatri all'utilizzo della tossina botulinica. Soddisfazione di SIMEO e POIESIS

L'Agenzia del Farmaco (AIFA) ha emanato due importanti determine in tema di utilizzo delle tossine botuliniche Botox e Dysport a base del principio attivo neurotossina di Clostridium Botulinum di tipo A utilizzati a scopo terapeutico.La decisione, si legge nella determina AIFA, arriva dopo che l'Associazione Italiana Medicina Estetica Odontoiatrica {S.I.M.E.O) e la Perioral and Oral Integrateci Esthetics Scientific lnternational Society (P.0.1.E.S.I.S.) hanno richiesto, nell'ottobre 2016, alla .....

| 2 Marzo 2017 |

Approvata la Legge sulla responsabilità professionale. Queste le novità per i dentisti liberi professionisti e le strutture non accreditate e le questioni ancora aperte

Dopo anni di discussioni e "trattative" il Decreto Gelli sulla responsabilità professionale e la sicurezza delle cure è Legge. Anche la Camera dei Deputati lo ha approvato con 255 voti favorevoli, 113 contrari e 22 astenuti. Ora si attende la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale e i decreti attuativi necessari per definirne alcune delle questioni ancora aperte.Una approvazione che ha riscontrato unanime consenso da parte degli operatori sanitari a partire dal Ministro della Salute .....

| 2 Marzo 2017 |

Dopo le pressioni il Ministero rinomina la CCEPS. Renzo: ripristinato il reale potere disciplinare degli Ordini

Inoperativa da tempo e "ufficialmente" giudicata incostituzionale per via della nomina di alcuni dei suoi componenti dalla Corte di Cassazione nell'ottobre dello scorso anno, dopo le pressioni di FNOMCeO e CAO il Ministero della Salute ha ufficializzato il Decreto di nomina della nuova Commissione Centrale Esercenti delle Professioni Sanitarie. La nuova composizione tiene conto dei rilievi emersi dalla giurisprudenza della Corte di Cassazione e della Corte Costituzionale sulla terzietà c .....

| 28 Febbraio 2017 |

Pubblicità, per la CAO rimane l'obbligo di indicare il nome del direttore sanitario. Renzo (CAO): in caso contrario si deve sospendere l'autorizzazione del Centro

La legge 4 agosto 2006, n. 248 (il decreto Bersani) ha abrogato l'art. 4 della legge 5 febbraio 1992, n. 175 che impone l'indicazione del nome, cognome e titoli professionali del medico responsabile nel messaggio pubblicitario? E la stessa legge ha abrogato anche l'art. l'art. 5, comma 5, della legge n. I 75/92, che sanziona l'omissione del nome del direttore sanitario nella pubblicità con la sospensione dell'autorizzazione amministrativa all'esercizio dell'attività sanitaria?A po .....
1 di 27>>>
LOGIN


Il nostro BLOG

VISTO DA FUORI
a cura di
Norberto Maccagno LEGGI >



Audio e video



© EDRA S.p.A.  |   www.edraspa.it | P. Iva 080586040960 | TEL: 02/881841 | Per la pubblicità contatta EDRA S.p.A.