| 25 Settembre 2017 |

L'odontoprotesista inglese non può esercitare in Europa. Il parere di ANDI ed ANTLO

La Corte di Giustizia Europea in data 21 settembre ha pubblicato la sentenza riguardante (causa C-125/16) riguardante la possibilità per un Odontotecnico Maltese, qualificato nel Regno Unito come "Clinical Dental Technician (OTC)" (una sorta di odontoprotesista, qualifica professionale che non è riconsciuta in Italia ed in molti altri Paesi europei) di esercitare questa professione in un paese europeo in assenza di un riconoscimento formale della professione stessa.A darne notizia .....

| 18 Settembre 2017 |

Pubblicità dell'impianto ad un euro, sospeso il direttore sanitario. Pollifrone (CAO Roma) individuate responsabilità e carenze deontologiche anche su direzione sanitaria

Come spesso capita in vicende simili a rimanere con il "cerino acceso in mano" è il direttore sanitario della struttura che ha attivato la campagna pubblicitaria ed in questo caso è stato sospeso.E' successo anche per la promozione dell'impianto ad un euro attivata a febbraio da Doctor Dentist, catena odontoiatrica con studi prevalentemente in Lombardia, contro la quale la CAO di Milano avvera presentato una denuncia alla AGCM, authority che aveva successivamente archiviato la pra .....

| 13 Settembre 2017 |

Spesometro niente dati già inviati attraverso il Sistema Tessera Sanitaria. Agenzia Entrate accoglie richieste ANDI

Niente dati delle fatture emesse inviate attraverso il Sistema Tessera Sanitaria nello Spesometro in scadenza il prossimo 28 settembre. L'Agenzia delle Entrate accoglie le richieste di ANDI che evidenziava come l'obbligo fosse una duplicazione di adempimenti.A comunicare la decisione sono le stesse Entrate attraverso una nota pubblicata sul sito in cui precisa che "accoglierà ed eviterà duplicazione delle informazioni anche se le comunicazioni dovessero ricomprendere i dati trasme .....

| 12 Settembre 2017 |

Direttore sanitario, questi obblighi e responsabilità tra normativa nazionale e regionale. Niente obbligo per le StP

Dopo l'approvazione del Ddl Concorrenza, che impone la direzione sanitaria unica per ogni struttura, ed in attesa del decreto che fisserà le modalità per applicare le sanzioni alle strutture non adempienti -la legge prevede la sospensione dell'autorizzazione sanitaria per le strutture non in regola- cerchiamo di fare il punto sulle norme che regolamentano la figura del direttore sanitario.Ddl Concorrenza.La legge in vigore dal 29 agosto prevede l'obbligo per le società oper .....

| 8 Settembre 2017 |

Corone in resina invece che in ceramica. Per la Cassazione non vi è reato di truffa: il dentista non rivende un bene ma cura

Le sentenze giudicano un reato secondo le accuse formulando ed applicando la legge. Così anche quella depositata in agosto dalla Corte Suprema di Cassazione chiamata ad giudicare il ricorso di un odontoiatra denunciato da un suo paziente per aver inserito nel cavo orale elementi dentari in resina invece di quelli in ceramica come indicati nei preventivi presentati e controfirmati dal paziente.Il dentista era stato denunciato dal paziente, e condannato in primo grado, per truffa .....

| 7 Settembre 2017 |

Spesomentro posticipato obbligo d'invio. Questi gli esonerati e le sanzioni per il mancato invio

Il MEF ha posticipato al 28 settembre l'invio dei dati attraverso lo Spesometro, data entro la quale anche i contribuenti del settore dentale dovranno comunicare i dati delle fatture emesse e ricevute per il primo semestre del 2017, la seconda comunicazione dovrà avvenire entro febbraio mentre nel 2018 la comunicazione diventerà trimestrale.L'obbligo riguarda tutti i titolari di partita Iva, mentre sono esonerati i contribuenti in regime forfettario ed in regime dei minimi ed i co .....

| 4 Settembre 2017 |

Preventivo scritto, la Legge sulla Concorrenza fissa l'obbligo solo per il professionista. Prada: ulteriore disparità di tutele per il paziente. Stefanelli: tutti lo devono consegnare

A pochi giorni dall'entrata in vigore della Legge sulla Concorrenza cominciano ad avanzare i primi dubbi sull'interpretazione di quanto indicato dal legislatore. Tra questi l'applicazione dell'obbligo di preventivo scritto da parte dei liberi professionisti e come devono comportarsi gli studi che esercitano l'attività odontoiatrica in forma societaria e i collaboratori odontoiatri.Per chi esercita l'attività in forma libero professionale o come studio associato non ci sono dubbi, .....
<<<2 di 33>>>
LOGIN


Il nostro BLOG

VISTO DA FUORI
a cura di
Norberto Maccagno LEGGI >



Audio e video



© EDRA S.p.A.  |   www.edraspa.it | P. Iva 080586040960 | TEL: 02/881841 | Per la pubblicità contatta EDRA S.p.A.