| 7 Gennaio 2015 |

Tar Lazio: non si può chiudere uno studio (solo) per inadempienze burocratiche. Importante sentenza che tutela il diritto alla cura

Non è possibile chiudere uno studio a cui non viene confermata l'autorizzazione all'esercizio se il diniego non è stato opposto per ragioni tecniche, igieniche e sanitarie, ovvero se non vi è un pericolo per la salute  pubblica.Ad esprimersi è il TAR Lazio accogliendo le istanze cautelari in giudizio degli odontoiatri ricorrenti, sostenuti dai legali di ANDI Roma, contro la sospensione dell'attività di alcuni studi odontoiatri per la mancata conferma dell .....

| 12 Dicembre 2014 |

Il rapporto studio odontoiatrico e laboratorio odontotecnico. Le precisazioni della CAO nazionale in tema di StP

Se dal punto di vista fiscale non è ancora ben definita quale forma di tassazione si deve applicare alle Società tra Professionisti (StP) è invece chiara la possibilità di attivare StP con soci iscritti a organi professionali diversi o anche non iscritti affatto all'Ordine della professione oggetto dell'attività della StP.Così, per quanto riguarda l'odontoiatria, potranno essere costituite StP con finalità studio odontoiatrico composte da laureat .....

| 26 Novembre 2014 |

Non tassabili ai fini TARI le zone produttive di rifiuti speciali. Lo conferma il Ministero dell'Economia

"Sono intassabili le aree in cui si formano, in via continuativa e prevalente, rifiuti speciali al cui smaltimento sono tenuti a provvedere a proprie spese i relativi produttori, a condizione che ne dimostrino (l'avvenuto trattamento in conformità alla normativa vigente)".A chiarirlo è il Ministero dell'Economia rispondendo ad un quesito posto da un imprenditore che faceva notare alcune contraddizioni contenute nel comma 649 dell'articolo 1 della legge 147/2013 (Legge di stabilit& .....

| 25 Novembre 2014 |

ECM, dal Forum la fotografia della Formazione Continua: odontoiatria fanalino di coda per eventi organizzati. Ufficializzate le novità per i liberi professionisti

A distanza o presso la sede di lavoro, aumentano i corsi di aggiornamento in medicina: 34.786 quelli previsti per il 2014, oltre tremila eventi in più rispetto al 2013, quando se ne erano contati 31.157. Ma esistono ancora troppe differenze tra le offerte formative e i livelli di partecipazione delle varie professioni. La maggior parte della formazione, infatti, è rivolta a medici chirurghi (65%), seguiti da infermieri (38%) e riabilitazione (25%). Solo il 10% riguarda la farmacia .....

| 12 Novembre 2014 |

Il Dossier Formativo, semplificazioni per i liberi professionisti. 15 crediti per chi lo attiva e rispetta. Ecco come fare

Il Dossier Formativo è quello strumento per pianificare il proprio percorso formativo e verificare che questo sia coerente con la propria attività professionale. Di fatto è il Dossier Formativo è un strumento virtuale attraverso il quale il professionista, obbligato a seguire la formazione ECM, programma il proprio percorso formativo.La Commissione Nazionale per la Formazione Continua (CNFC) aggiornato, sul sito della Agenas, le modalità per realizzare il prop .....

| 11 Novembre 2014 |

Per il Tar di Bologna l'igienista dentale non può aprire uno studio autonomo e deve lavorare nella stessa struttura dove opera l'odontoiatra

L'igienista dentale non può aprire uno studio autonomo di igiene orale. A sancirlo il Tar di Bologna, con la sentenza 01061/2014, chiamato a giudicare il ricorso presentato da Z.M, un igienista dentale  che si era visto negare l'autorizzazione sanitaria all'apertura di uno studio autonomo di igiene orale da parte del Comune di Pieve di Cento e dell'ASL di Bologna.La vicenda era da subito diventata il simbolo della "lotta" che da tempo contrappone la CAO e le associazioni odontoiatri .....

| 7 Novembre 2014 |

Le regole ECM per i liberi professionisti per i prossimi tre anni. La Commissione nazionale fa il punto

La Commissione Nazionale per la Formazione Continua (CNFC)  ha reso pubblica la determinazione delle nuove regole per il fabbisogno formativo del triennio 2014-2016. Un utile documento che permette di fare il punto sulla formazione obbligatoria ECM.Obbligo formativoL'obbligo formativo standard per il triennio 2014-2016 è pari a 150 crediti formativi in un range che va da un minimo del 50% ad un massimo del 150% dell'obbligo formativo annuo. I crediti acquisiti in eccedenza, spiega l .....
<<<25 di 35>>>
LOGIN


Il nostro BLOG

VISTO DA FUORI
a cura di
Norberto Maccagno LEGGI >



Audio e video



© EDRA S.p.A.  |   www.edraspa.it | P. Iva 080586040960 | TEL: 02/881841 | Per la pubblicità contatta EDRA S.p.A.