Condannato per abusivismo a Lodi. Le attrezzature utilizzate saranno vendute all'asta

| 11 Gennaio 2017 |

Condannato per abusivismo a Lodi. Le attrezzature utilizzate saranno vendute all'asta


Nel marzo 2015 un diplomato odontotecnico di 54 anni era stato denunciato per esercizio abusivo della professione medica in quanto avrebbe curato pazienti all'interno dello studio allestito in un appartamento sito nella zona dell'ospedale di Lodi. Uno studio attrezzato di tutto punto stando a quanto si legge sulla stampa locale che informa come il finto dentista sia stato condannato a due mesi di reclusione con pena sospesa in quanto incensurato.

Oltre alla pena il giudice ha disposto la confisca di tutta l'attrezzatura, che finirà all'asta.

Intanto la Guardi di Finanza, informa sempre la stampa locale, sta proseguendo le verifiche sulla posizione fiscale del finto dentista e come e se venissero fatturate le prestazioni rese.



Per votare occorre inserire le poprie credenziali Medikey
Non interessantePoco interessanteInteressanteMolto interessanteEstremamente interessante
Interessante ( 11 voti / media 3 )



commenti

Nessun commento presente per questo articolo.
inserisci commento
ATTENZIONE: per poter inserire un commento è necessario accedere a Medikey
Accedi a Medikey

se non fai ancora parte della più grande comunità medica italiana
registrati ora a Medikey
LOGIN


Il nostro BLOG

VISTO DA FUORI
a cura di
Norberto Maccagno LEGGI >



Audio e video


© EDRA S.p.A.  |   www.edraspa.it | P. Iva 080586040960 | TEL: 02/881841 | Per la pubblicità contatta EDRA S.p.A.