Dentista abusivo patteggia. Assolto invece dalle accuse per reati fiscali

| 10 Ottobre 2017 |

Dentista abusivo patteggia. Assolto invece dalle accuse per reati fiscali


Il fatto non sussiste, è questo il verdetto della Corte di Appello per il finto dentista della provincia di Agrigento accusato di aver occultato scritture contabili a seguito della denuncia per esercizio abusivo della professione.

L'uomo era stato condannato in primo grado per reati fiscali a otto mesi di reclusione, la decisione in appello lo ha ora assolto.

Per il reato di abusivismo aveva già patteggiato la pena.



Per votare occorre inserire le poprie credenziali Medikey
Non interessantePoco interessanteInteressanteMolto interessanteEstremamente interessante
Interessante ( 10 voti / media 3 )



commenti

Nessun commento presente per questo articolo.
inserisci commento
ATTENZIONE: per poter inserire un commento è necessario accedere a Medikey
Accedi a Medikey

se non fai ancora parte della più grande comunità medica italiana
registrati ora a Medikey
LOGIN


Il nostro BLOG

VISTO DA FUORI
a cura di
Norberto Maccagno LEGGI >



Audio e video


© EDRA S.p.A.  |   www.edraspa.it | P. Iva 080586040960 | TEL: 02/881841 | Per la pubblicità contatta EDRA S.p.A.