Figlio odontoiatria lavorava con il padre abusivo in studio senza autorizzazioni. Denunciati a Brescia

| 4 Dicembre 2017 |

Figlio odontoiatria lavorava con il padre abusivo in studio senza autorizzazioni. Denunciati a Brescia


Dopo una denuncia per lesioni colpose i NAS di Brescia hanno sequestrato uno studio odontoiatrico in città denunciando il titolare, un odontoiatra di 50 anni, ed il padre di 70 privo dei titoli necessari per esercitare la professione di odontoiatra.

Secondo quanto riporta la stampa locale lo studio sarebbe stato aperto negli anni 70 dal padre dell'odontoiatra ma senza le autorizzazioni necessarie ed il titolo di studio e abilitazione all'esercizio.

Oltre alla mancanza di autorizzazione, sarebbero state utilizzate apparecchiature radiografiche senza l'obbligatoria comunicazione e rilevate "gravi irregolarità in materia di protezione sanitaria delle persone contro i pericoli delle radiazioni ionizzanti connesse ad esposizioni mediche".



Per votare occorre inserire le poprie credenziali Medikey
Non interessantePoco interessanteInteressanteMolto interessanteEstremamente interessante
Interessante ( 15 voti / media 3 )



commenti

Nessun commento presente per questo articolo.
inserisci commento
ATTENZIONE: per poter inserire un commento è necessario accedere a Medikey
Accedi a Medikey

se non fai ancora parte della più grande comunità medica italiana
registrati ora a Medikey
LOGIN


Il nostro BLOG

VISTO DA FUORI
a cura di
Norberto Maccagno LEGGI >



Audio e video


© EDRA S.p.A.  |   www.edraspa.it | P. Iva 080586040960 | TEL: 02/881841 | Per la pubblicità contatta EDRA S.p.A.