Riuniti non acquistati da iscritto all'Albo. In provincia di Cosenza denunciato titolare srl odontoiatrica

| 12 Febbraio 2018 |

Riuniti non acquistati da iscritto all'Albo. In provincia di Cosenza denunciato titolare srl odontoiatrica


I carabinieri del NAS di Cosenza, su disposizione della Procura della Repubblica di Paola (CS), hanno eseguito una perquisizione nei confronti di uno studio dentistico situato sulla costa Tirrenica denunciando il titolare della struttura.

Secondo quanto divulgato dai Nas "l'amministratore della struttura è stato denunciato all'Autorità Giudiziaria per aver acquistato due riuniti odontoiatrici senza il prescritto titolo abilitativo. I Carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato l'attrezzatura odontoiatrica segnalato l'indagato anche all'Autorità Amministrativa, proponendo la chiusura dello studio dentistico in quanto privo di autorizzazione sanitaria.

Secondo quanto riferisce ad Odontoiatria33 il presidente della CAO di Cosenza Giuseppe Guarnieri, il marto della attuale titolare della struttura era già stato denunciato anni fa per esercizio abusivo della professione.

Sull'argomento leggi anche:

11 Ottobre 2017: Solo gli iscritti all'Albo possono acquistare attrezzature ad uso odontoiatrico. Tribunale di Cosenza condanna Centro odontoiatrico e venditori. Renzo (CAO): "ora chiediamo controlli mirati"

Articolo modificato il 12 febbraio 2018 ore 8,30



Per votare occorre inserire le poprie credenziali Medikey
Non interessantePoco interessanteInteressanteMolto interessanteEstremamente interessante
Interessante ( 11 voti / media 3 )



commenti

Nessun commento presente per questo articolo.
inserisci commento
ATTENZIONE: per poter inserire un commento è necessario accedere a Medikey
Accedi a Medikey

se non fai ancora parte della più grande comunità medica italiana
registrati ora a Medikey
LOGIN


Il nostro BLOG

VISTO DA FUORI
a cura di
Norberto Maccagno LEGGI >



Audio e video


© EDRA S.p.A.  |   www.edraspa.it | P. Iva 080586040960 | TEL: 02/881841 | Per la pubblicità contatta EDRA S.p.A.