| 3 Luglio 2017 |

Riabilitazione implantare di centrale e laterale superiore: come muoversi per ottenere la massima estetica

La sostituzione di due denti mancanti vicini rappresenta sempre una sfida per l'implantologo a maggior ragione se si tratta di settori estetici. Il problema principale è il mantenimento di una corretta papilla tra i due impianti, papilla che nei settori anteriori incide pesantemente sul risultato estetico. Nei casi di sostituzioni di denti singoli in zona estetica, la presenza della papilla è determinata prevalentemente dal livello di attacco parodontale dei denti vicini i quali a .....

| 29 Giugno 2017 |

Gli impianti migliorano la qualità della vita nei pazienti con edentulie parziali

Sostituire uno o più elementi dentali persi con protesi fisse su impianti, migliora notevolmente il confort masticatorio e la qualità della vita del paziente. A dimostrarlo è lo studio di Bader Alzarea, professore di protesi presso Al Jouf University College of Dentistry a Sakakah, (Saudi Arabia) recentemente pubblicato sul Journal of Clinical and Experimental Dentistry.La ricerca clinica in protesi è per lo più orientata a indagini prospettiche sulla durata d .....

| 24 Maggio 2017 |

Riabilitazione di premolare superiore con pilastri XA

Il caso presenta la riabilitazione di un premolare superiore interessato dal fallimento di un trattamento endodontico in una paziente donna di 37 anni, non fumatrice e con una buona igiene.A seguito dell'analisi radiografica viene pianificata l'estrazione atraumatica del premolare con l'inserimento contestuale di un impianto Shelta. La riabilitazione immediata viene eseguita con un pilastro XA per protesi avvitata, su cui viene fissato un provvisorio realizzato in laboratorio secondo i principi .....

| 13 Aprile 2017 |

L'implantologia nei casi di Lichen Planus in forma attiva: protocollo operativo

L'osteointegrazione di impianti dentali si basa su un sequenziale processo di guarigione sia osseo che delle mucose e può essere rallentata o compromessa nei pazienti affetti da Lichen Planus in forma attiva.Il Lichen planus è una malattia autoimmune comune che a livello orale può essere caratterizzato da striature biancastre, erosioni, sanguinamento, sensazione di bruciore orale e ulcere. Il Lichen planus è associato alla deposizione di anticorpi autoimmuni a livell .....

| 6 Dicembre 2016 |

Controllo glicemico nei pazienti diabetici e impianti dentali. Una ricerca ha fornito indicazioni

Da tempo la comunità scientifica si sta chiedendo se il diabete non ben controllato comporti una maggiore probabilità di fallimento implantare. Una recente metanalisi, condotta da studiosi cinesi e pubblicata sul Journal of the American Dentist Association, ha però fornito indicazioni piuttosto favorevoli, anche se non è riuscita a dire una parola definitiva su questa questione molto dibattuta, evidentemente per la scarsità di studi di buona qualità sul .....

| 30 Novembre 2016 |

La connessione implantare interna ed esterna: ci sono differenze? La risposta da una ricerca AIOP pubblicata sulla stampa scientifica straniera

In un articolo recentemente pubblicato su The International Journal of Oral & Maxillofacial Implants abbiamo presentato i risultati relativi ad uno studio condotto da Soci Attivi dell'Accademia Italiana di Odontoiatria Protesica (AIOP).Le connessioni implantari sono state dibattute a lungo nella letteratura scientifica. L'obiettivo di questo studio retrospettivo era di valutare i risultati clinici a 5 anni relativi ad un gran numero di impianti singoli nel tentativo di stabilire se potesser .....

| 7 Novembre 2016 |

Quanto e perché falliscono gli impianti in fase precoce prima della protesizzazione

I fallimenti degli impianti dentali possono essere suddivisi in fallimenti precoci e fallimenti tardivi, a seconda che si verifichino prima della protesizzazione (precoci) o dopo (tardivi).Questa suddivisione è importante perché suggerisce che i fallimenti in questi due periodi distinti possono essere associati a fattori diversi. Un fallimento precoce di un impianto deriva dal non essere riusciti a stabilire una sufficiente ed adeguata osteo-integrazione, in questo caso, la guarig .....
1 di 268>>>
LOGIN


Il nostro BLOG

VISTO DA FUORI
a cura di
Norberto Maccagno LEGGI >



Audio e video



© EDRA S.p.A.  |   www.edraspa.it | P. Iva 080586040960 | TEL: 02/881841 | Per la pubblicità contatta EDRA S.p.A.