| 26 Settembre 2017 |

Disagio e dolore in fase di iniezione di anestetico: può essere utile il Laser?

Uno degli inconvenienti che spesso affligge operatore e paziente durante le procedure odontoiatriche è l' induzione del dolore causato dall'iniezione in fase di anestesia. In particolare, i pazienti ansiosi e che temono il trattamento dentale comunemente percepiscono l'inserimento dell'ago come un'esperienza dolorosa e negativa. Numerosi sono i fattori che influenzano la percezione di dolore durante l'iniezione, e sono:velocità di iniezione;dimensione dell'ago;modalità di i .....

| 20 Settembre 2017 |

Demenze, deficit cognitivi e perdita dei denti: un viaggio dalla ricerca scientifica all'Alzheimer fest, dove i malati sono protagonisti

A Gavirate, sul lago di Varese, ha avuto luogo dal 1 al 3 Settembre l'Alzheimer fest, un evento dedicato ai malati di Alzheimer e altre forme di demenza, e a tutte le figure coinvolte nei percorsi di prevenzione e cura", tra le quali, per la prima volta in un evento non dentale dedicato ai pazienti, è stata coinvolta quella dell'odontoiatra.  In occasione della Giornata mondiale sull'Alzhemer facciamo il punto sulle correlazioni tra malattia ed odontoiatria.Demenza: un'epidemia sile .....

| 30 Agosto 2017 |

Celiachia. Nei pazienti affetti aumentano i problemi di salute orale

La celiachia (CD) è una patologia immunitaria-mediata che si sviluppa prevalentemente in individui geneticamente predisposti e viene causata dall'ingestione del glutine. Una dieta senza glutine (GFD) è l'unica strategia di trattamento attualmente riconosciuta per questi pazienti.La prevalenza della CD nella popolazione generale è dello 0,5% -1%, con una predominanza femminile, ma in realtà la maggior parte dei pazienti affetti rimane non diagnosticata.La celiachia co .....

| 28 Giugno 2017 |

Allergia ai materiali da impronta: come riconoscerla e come trattarla

Le reazioni allergiche e di ipersensibilità ai materiali da impronta che si possono verificare durante i trattamenti dentali non sono poi così rari, più che altro se ne parla poco perché pochi studi recenti sono presenti in letteratura. Per i materiali da impronta in polietere, comunemente usati in odontoiatria, sin dal 1970 vengono descritte delle reazioni allergiche, per cui si è cercato di ovviare a questa problematica variando la composizione del catalizza .....

| 16 Maggio 2017 |

Bruxismo notturno: il "Botulino" la possibile soluzione? Le risposte dalla letteratura

Secondo la definizione proposta da Lobbezoo e altri nel 2013, il bruxismo è un'attività ripetitiva dei muscoli masticatori caratterizzata da serramento o usura dei denti e/o da un aumento del tono muscolare mandibolare. Esso ha due distinte manifestazioni circadiane: può verificarsi durante il sonno (si parla allora di bruxismo notturno) oppure durante lo stato di veglia (si parla allora di bruxismo diurno)1.Il bruxismo notturno è forse una delle patologie maggiormen .....

| 28 Aprile 2017 |

La perdita dei denti è un fattore di rischio per la demenza e la malattia di Alzheimer. I risultati di uno studio giapponese

Maggiore è il numero dei denti mancanti nell'adulto, maggiore è il rischio di ammalarsi di queste patologie.A dimostrarlo è uno studio prospettico di 5 anni su 1.500 anziani condotto da Kenji Takeuchi, DDS, PhD, della Kyushu University in Giappone, pubblicato sul Journal of the American Geriatrics Society l'8 marzo 2017.Sono 50 milioni le persone affette da demenza sul Pianeta e l'Organizzazione Mondiale della Salute calcola che triplicheranno entro il 2050. Molte sono le i .....

| 10 Aprile 2017 |

Tumore di testa e collo: come cambia la qualità di vita dei pazienti e in quali aspetti?

Di fronte a casi di tumori a carico della testa e del collo (HNC) si evidenziano necessariamente influenze negative sulla qualità della vita sia al momento della diagnosi che durante il trattamento. Gli impatti negativi possono essere funzionali, emotivi, sociali e fisici.Il trattamento di HNC varia in base alla sua istologica, al tipo, alla posizione e allo stadio clinico. I principali trattamenti però sono la chirurgia, la radioterapia, e la chemioterapia. Diversi studi in lette .....
1 di 269>>>
LOGIN


Il nostro BLOG

VISTO DA FUORI
a cura di
Norberto Maccagno LEGGI >



Audio e video



© EDRA S.p.A.  |   www.edraspa.it | P. Iva 080586040960 | TEL: 02/881841 | Per la pubblicità contatta EDRA S.p.A.