Meglio curare il dente o sostituirlo con un impianto. Una ricerca ha indagato la soluzione con il miglior costo-beneficio

Implantologia | 3 Ottobre 2016 |

Meglio curare il dente o sostituirlo con un impianto. Una ricerca ha indagato la soluzione con il miglior costo-beneficio

Adelmo Calatroni


Dal punto di vista del rapporto costo-beneficio sono migliori gli impianti singoli o le protesi fisse? Charles J. Goodacre e W. Patrick Naylor della Loma Linda University, in California, hanno cercato di rispondere alla domanda attraverso l'analisi degli studi pubblicati in letteratura(1).

Non ne hanno tratto certezze assolute, ma indicazioni utili: "sono necessarie altre evidenze scientifiche - scrivono - per poter formulare una conclusione definitiva; tuttavia, date le pubblicazioni disponibili, gli impianti singoli sembrano, nel lungo periodo, più convenienti rispetto alle protesi fisse". Si è però confermato che tentare di salvare il dente attraverso la terapia endo-parodontale causale è comunque migliore rispetto all'estrazione del dente con successiva riabilitazione con impianto singolo.

La scelta di ricorrere all'implantologia per sostituire i denti mancanti è sempre più frequente: qualche anno fa, un articolo(2) comparso su Jada, il giornale dell'Associazione dentistica americana, ha analizzato le tendenze nei trattamenti dentali dal 1992 al 2007, riportando un progressivo declino delle protesi fisse (e, in generale, di tutte le procedure odontoiatriche) a favore degli impianti.

Analizzando costi ed efficacia, Goodacre e Naylor riportano la mancanza di evidenze conclusive, e citano due revisioni sistematiche sul medesimo argomento, con raffronti a lungo termine, che sono giunte a conclusioni differenti: una ha indicato un vantaggio per gli impianti rispetto alle protesi fisse, ma la seconda, più recente, ha rilevato un rapporto tra costo ed efficacia simile per le due soluzioni analizzate. Dopo queste due revisioni, sono stati pubblicati nuovi studi, ma non hanno fatto altro che aumentare le incertezze: una ha documentato una efficacia maggiore per gli impianti, ma l'altro ha calcolato un costo più elevato tanto da consigliare agli implantologi di ridurre le tariffe del 20% per garantire un rapporto costo-efficacia competitivo.

In compenso, come si diceva, si hanno maggiori certezze nel promuovere, quando possibile, la conservazione del dente attraverso la terapia endo-parodontale: in questo caso il rapporto costo-efficacia è risultato cinque volte migliore rispetto all'estrazione seguita dal posizionamento di un impianto.

Adelmo Calatroni

Bibliografia:

(1) Goodacre CJ, Naylor WP. Single implant and crown versus fixed partial denture: A cost-benefit, patient-centred analysis. Eur J Oral Implantol. 2016;9(2):59-68.

(2) Eklund SA. Trends in dental treatment, 1992 to 2007. J Am Dent Assoc. 2010 Apr;141(4):391-9.



Per votare occorre inserire le poprie credenziali Medikey
Non interessantePoco interessanteInteressanteMolto interessanteEstremamente interessante
Molto interessante ( 12 voti / media 4 )



commenti

18-4-2017 | i dentisti non hanno tempo da perdere !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
sempre meglio gli impianti La vede la pubblicità nei quotidiani o no !!!!!
18-4-2017 | i pazienti lo sanno ?
In compenso, come si diceva, si hanno maggiori certezze nel promuovere, quando possibile, la conservazione del dente attraverso la terapia endo-parodontale: in questo caso il rapporto costo-efficacia è risultato cinque volte migliore rispetto all'estrazione seguita dal posizionamento di un impianto.
10-10-2016 | Meglio curare il dente o sostituirlo. Meglio Curarlo a Cura del Dr. Gustavo Petti Parodontologo di Cagliari
Si parla di Costi Benefici e non di Terapia,Salute Parodontale! Non parliamo di Oggetti, ma di Pazienti e di Medicina e Chirurgia ed allora lo studio deve essere fatto sulla dimostrazione Medica se sia meglio curare un Dente o procedere alla Avulsione e all'Implantologia! Personalmente non ho dubbi, è molto più di Qualità e Salutare per il Paziente e per la Sua Dentatura ed il Suo Parodonto, curare e non "Estrarre" per fare implantologia che è solo vantaggioso per l'Operatore, non certo per il Paziente! Ho Denti curati Parodontolmente con Riabilitazione in Casi Clinici Complessi, Sani e Salvi da oltre 35 Anni! L'implantologia Deve Essere Seria e Deve essere Considerata l'Ultima "Spiaggia", allora è Valida e di Qualità, tanto vero che la Esercito ma solo così! Il discorso protesico poi è molto più complesso di quanto pensi, come già sottolineato. Il materiale protesico si sceglie in base alle funzioni che deve avere. Sappia solo che ci sono Leghe Auree a basso contenuto d'oro e altre ad alto contenuto d'oro! Ce ne sono altre a bassissimo contenuto ed altre ad altissimo contenuto! Dipende da cosa si vuole avere come risultato protesico! Volendo proprio fare i pignoli, in metallurgia protesica si definisce una lega aurea se ha una percentuale di oro dal 50,01% in su e più si avvicina al 100% e più è alto il suo contenuto. Di solito il Platino c'è in leghe con percentuali di oro dal 90% in su, ma non sono regole "legali"! Poi si può dire che più oro giallo c'è e più tenere ed elastica è la lega, con l'oro bianco è già meno tenera ma con l'aggiunta di platino diventa più elastica e con invece l'aggiunta all'oro bianco senza platino, di Palladio , la lega diventa più rigida e dura! Altra durezza ha per esempio lo Zirconio porcellana. Altra l'ha la Ceramica Integrale o lo Zirconio Integrale, più adatti per i denti frontali e non parodontopatici. Insomma il Dentista Protesista sceglie il tipo di materiale più adatto alla situazione clinica cercando di accontentare anche i desiderata del paziente! Personalmente non scelgo mai e poi mai l'acciaio o altri metalli non nobili per non scadere nella Qualità che è la base della mia Professionalità! Dottor Gustavo Petti Parodontologo Riabilitatore In Casi Clinici Complessi, in Cagliari
inserisci commento
ATTENZIONE: per poter inserire un commento è necessario accedere a Medikey
Accedi a Medikey

se non fai ancora parte della più grande comunità medica italiana
registrati ora a Medikey
LOGIN


Il nostro BLOG

VISTO DA FUORI
a cura di
Norberto Maccagno LEGGI >



Audio e video


© EDRA S.p.A.  |   www.edraspa.it | P. Iva 080586040960 | TEL: 02/881841 | Per la pubblicità contatta EDRA S.p.A.