| 6 Febbraio 2017 |

Università, non ancora assegnati il 20% posti ad odontoiatria. Ora il rischio e che si chiuda lo scorrimento lasciando liberi molti posti

A cinque mesi dalla data del test per accedere alle facoltà di medicina ed odontoiatria, ancora il 20% dei posti deve essere assegnato.A lanciare l'allarme è una lettera inviata da alcuni studenti al MIUR ed alla politica in cui si chiede una proroga dello "scorrimento", lo strumento che consente al Ministero di assegnare i posti secondo la graduatoria unica nazionale. Solitamente il MIUR blocca le graduatorie con l'inizio della sessione di esame, potrebbe capitare tra qualche gio .....

| 25 Gennaio 2017 |

Albo degli odontoiatri, cresce il numero di iscritti ma con moderazione. Oltre il 40% dei nuovi iscritti è donna

Sembrano essere definitivamente finiti i tempi delle crescite a doppie cifre per gli iscritti all'Albo degli odontoiatri, infatti anche per il 2016 l'incremento è sotto all'1%: per l'esattezza dello 0,86%.Stando ai dati che il CED FNOMCeO ha fornito ad Odontoiatria33, al 13 gennaio 2017 gli iscritti all'Albo degli odontoiatri sono 61.140 contro i 60.597 alla stessa data (per l'esattezza erano stati rilevati l'11 gennaio 2016) del 2015. In toale considerando gli iscritti all'Albo dei medi .....

| 24 Gennaio 2017 |

Italia tra i paesi migliori per il rapporto dentista paziente secondo Eurostat. Ma la ricerca considera solo i laureati in odontoiatria

Quale è il rapporto dentista paziente in Italia? Difficile poterlo indicare con precisione perche i dati sono influenzati, ovviamente, dal numero dei dentisti esercenti. Ed è su questo dato che spesso non ci si trova d'accordo: gli esercenti sono gli iscritti all'Albo (otre 60 mila), coloro che sercitano al professione e sono "censiti" dall'Agenzia delle Entrate (circa45mila) oppure i soli laureati in odontoiatria (poco meni di 30 mila).E' di oggi la notizia diffusa da Eurostat se .....

| 14 Dicembre 2016 |

Dentisti italiani all'estero, sono quattro volte di più di quelli stranieri che vengono a lavorare in Italia

Nel 2014 gli italiani che sono andati a lavorare all'estero, secondo i dati messi a disposizione dalla Commissione Europea, sono stati 311 contro gli 80 cittadini stranieri che nello stesso periodo hanno chiesto il riconoscimento del titolo di studio ottenuto in uno stato estero per venire ad esercitare in Italia. 417, invece i cittadini italiani che nel 2014 si sono visti riconosciuto il titolo di studio conseguito all'estero.Se si considerano gli ultimi 10 anni (2005-2015) sono stati 1.326 i .....

| 5 Dicembre 2016 |

Studi di Settore: il fatturato dei dentisti nel 2015 è cresciuto, ma calano i congrui ed il numero di studi

Poco meno di 7 miliardi di euro è il fatturato totale dei 44.118 studi odontoiatrici attivi nel 2015: 6.849.804.148 di euro il dichiarato. Il dato emerge dall'analisi degli studi di settore del 2015, pubblicati dall'Agenzia delle Entrate, che segna per la prima volta negli ultimi anni una riduzione del numero di partite iva: 543 unità in meno rispetto al 2014.Fatturato dei dentisti italiani (non sono ancora disponibili i dati disaggregati per tipologia di studio) che si attesta in .....

| 24 Novembre 2016 |

Il rapporto degli italiani con i denti (persi) e la protesi. Dall'indagine Doxa-AIOP luci ed ombre. Tutti i dati dell'inchiesta

Tra le tante informazioni interessanti emerse dalla ricerca DOXA-AIOP sulla salute orale degli italinai, quelle legate alla mancanza degli elementi dentali ed alla protesizzazione rappresentano un fattore di novità nel panorama dei dati che vengono analizzati nel settore dentale.Secondo quanto emerso, al 70% degli italiani tra i 40 ed i 75 anni manca almeno un dente: maschio residente al Nor-Ovest con una età compresa tra i 65 ed i 70 anni la fotografia del paziente con più .....

| 21 Novembre 2016 |

Quando prescrivere una corona? Rispondono i dentisti Usa

Quali sono le principali ragioni per cui è opportuno raccomandare una corona? La domanda è stata posta a oltre duemila dentisti da un gruppo di ricercatori americani riuniti sotto la denominazione di The National Dental Practice-Based Research Network, che hanno pubblicato i risultati del loro studio su Jada.Tra i 1.777 dentisti che hanno risposto al sondaggio si è innanzitutto evidenziata, come area principale di consenso, che le corone dovrebbero essere raccomandate in ca .....
1 di 11>>>
LOGIN







© EDRA S.p.A.  |   www.edraspa.it | P. Iva 080586040960 | TEL: 02/881841 | Per la pubblicità contatta EDRA S.p.A.