Consulenza legale, il servizio dell'OMCeO di Roma compie tre anni. Il bilancio dell'attività ed i consigli ai dentisti

| 16 Maggio 2017 |

Consulenza legale, il servizio dell'OMCeO di Roma compie tre anni. Il bilancio dell'attività ed i consigli ai dentisti


Da circa tre anni l'OMCeO di Roma ha attivato un servizio di consulenza gratuito sulle questioni medico legali. In questi tre anni sono stati assistiti poco meno di 400 iscritti gestendo direttamente 48 contenziosi medico-paziente, 32 dei quali chiusi in fase stragiudiziale o di mediazione. I restanti casi che hanno avuto un seguito processuale (14 civile e 2 penale), si sono conclusi comunque sempre con esito positivo per i nostri iscritti.

Ne abbiamo parlato con il presidente CAO Brunello Pollifrone (nella foto) ed i consulenti legali avv. Nicola Marchitto (civilista) e avv. Federico Scognamiglio (penalista).

In cosa consiste il servizio di consulenza legale attivato?

Il servizio consiste nella consulenza gratuità fornita presso l'Ordine tutti i mercoledì dalle ore 11,00 alle ore 13,00, anche senza appuntamento, a tutti gli odontoiatri attraverso i nostri consulenti legali che da anni seguono il contenzioso legale sia nella fase stragiudiziale che in quella giudiziale. Una particolare attenzione viene infatti dedicata alla prevenzione legale, al fine di fornire al professionista dei consigli utili a provare ad evitare la causa, per definizione onerosa ed aleatoria. Il tutto nel rispetto della salute dei cittadini, per noi preminente, ragione per la quale, allorquando appare evidente la responsabilità del medico odontoiatra, consigliamo di ancorare la compagnia di assicurazione, garante per la responsabilità professionale, ai propri doveri contrattuali, tenendo indenne l'odontoiatra.

Assistete anche i dentisti nella fase di dibattimento giudiziario?

Certamente i consulenti legali fiduciari dell'Ordine si occupano della difesa giudiziale nell'intero iter procedimentale.

Quale è la tipologia dei casi che vi sono stati proposti?

I più variegati. Si tratta spesso di materia di responsabilità professionale del medico odontoiatra. Ma anche richieste di consulenze per recupero del credito derivante da prestazioni professionali, contrattualistica, riflessi ed incidenze dei contenziosi di diritto di famiglia sulla professione, contenziosi in materia di diritto tributario, ivi compresi quelli nei confronti dell'Ama per l'illegittima richiesta della tariffa anche con riguardo ai locali dello studio odontoiatrico dove si producono rifiuti speciali che, come noto, sono esenti dal tributo ordinario.

Come sono finiti i casi che vi hanno sottoposto?

Come detto, consigliamo sempre il professionista di definire, nel rispetto dei cittadini, i contenziosi ove è indubbia la responsabilità professionale degli stessi, anche coinvolgendo l'assicurazione. I contenziosi che sono stati affrontati per contro, nel numero di circa 48 casi, hanno tutti avuto, in fase stragiudiziale o giudiziale, esito favorevole per l'odontoiatra.

Quali sono i consigli che potete dare ai dentisti per prevenire il contenzioso?

Consigliamo sempre di tenere un contegno professionale improntato al rispetto delle "legis artis" e di curare il rapporto con il paziente che è assolutamente fiduciario. Al riguardo, l'impatto umano è fondamentale così come quello professionale naturalmente. Consigliamo di dedicare una particolare cura spiegando al paziente l'iter terapeutico da intraprendere, sottoponendo al paziente sempre il consenso libero ed informato per la relativa sottoscrizione; di redigere con cura il diario clinico; di conservare le certificazioni degli impianti e più in generale la documentazione medica, per l'intera durata della vita professionale dell'odontoiatra, anche dopo il decorso del termine decennale di prescrizione.

E una volta che il contenzioso è nato quali sono i consigli per gestirlo?

Affidarsi ad un legale che abbia specifiche cognizioni tecnico giuridiche in materia di responsabilità professionale medica.



Per votare occorre inserire le poprie credenziali Medikey
Non interessantePoco interessanteInteressanteMolto interessanteEstremamente interessante
Interessante ( 10 voti / media 3 )



commenti

Nessun commento presente per questo articolo.
inserisci commento
ATTENZIONE: per poter inserire un commento è necessario accedere a Medikey
Accedi a Medikey

se non fai ancora parte della più grande comunità medica italiana
registrati ora a Medikey
LOGIN


Il nostro BLOG

VISTO DA FUORI
a cura di
Norberto Maccagno LEGGI >



Audio e video


© EDRA S.p.A.  |   www.edraspa.it | P. Iva 080586040960 | TEL: 02/881841 | Per la pubblicità contatta EDRA S.p.A.