Approccio mininvasivo nel ripristino di una monoedentulia con impianto di lunghezza ridotta e carico immediato

Dental Cadmos | Maggio 2017;5 

Implantologia | 3 Maggio 2017 |

Approccio mininvasivo nel ripristino di una monoedentulia con impianto di lunghezza ridotta e carico immediato

Obiettivi - . Scopo del presente lavoro è stato valutare la stabilità del risultato a un anno di follow-up di un impianto di dimensioni ridotte caricato immediatamente nel ripristino di una monoedentulia mandibolare.Materiali e Metodi. Un paziente di sesso maschile presentava una monoedentulia mandibolare in corrispondenza del primo premolare di destra. Veniva inserito un impianto IS II Active (Neobiotech, Seul, Corea) da 4,5 mm x 8,5 mm con torque di inserzione > 50 N cm e si .....

M. Perelli, C. Saccone, R. Ammannato



ATTENZIONE: per poter visualizzare il full text dell'articolo è necessario accedere a Medikey
Accedi a Medikey

se non fai ancora parte della più grande comunità medica italiana
registrati ora a Medikey

Per votare occorre inserire le poprie credenziali Medikey
Non interessantePoco interessanteInteressanteMolto interessanteEstremamente interessante
Interessante ( 14 voti / media 3 )



commenti

Nessun commento presente per questo articolo.
inserisci commento
ATTENZIONE: per poter inserire un commento è necessario accedere a Medikey
Accedi a Medikey

se non fai ancora parte della più grande comunità medica italiana
registrati ora a Medikey
LOGIN


Il nostro BLOG

VISTO DA FUORI
a cura di
Norberto Maccagno LEGGI >



Audio e video


© EDRA S.p.A.  |   www.edraspa.it | P. Iva 080586040960 | TEL: 02/881841 | Per la pubblicità contatta EDRA S.p.A.