Approccio gnatologico a una sintomatologia di vertigini

Dental Cadmos | Novembre 2017;9 Approccio gnatologico a una sintomatologia di vertigini

Ortodonzia e Gnatologia | 30 Novembre 2017 |

Approccio gnatologico a una sintomatologia di vertigini

Obiettivi - Scopo di questo lavoro è mostrare un caso esemplificativo di terapia gnatologica che ha portato alla risoluzione di una problematica di vertigini in un soggetto che presentava solo lievi segni di DTM.Materiali e MetodiÈ stato applicato un accurato protocollo di trattamento gnatologico che è consistito nella costruzione di un bite occlusale inferiore personalizzato che permettesse un riequilibrio e il bilanciamento occlusale.RisultatiL'utilizzo del bite occlusale ha por .....

Alessandro Nota, Simona Tecco, Johnny Padulo, Alberto Baldini



ATTENZIONE: per poter visualizzare il full text dell'articolo è necessario accedere a Medikey
Accedi a Medikey

se non fai ancora parte della più grande comunità medica italiana
registrati ora a Medikey

Per votare occorre inserire le poprie credenziali Medikey
Non interessantePoco interessanteInteressanteMolto interessanteEstremamente interessante
Interessante ( 16 voti / media 3 )



commenti

Nessun commento presente per questo articolo.
inserisci commento
ATTENZIONE: per poter inserire un commento è necessario accedere a Medikey
Accedi a Medikey

se non fai ancora parte della più grande comunità medica italiana
registrati ora a Medikey
LOGIN


Il nostro BLOG

VISTO DA FUORI
a cura di
Norberto Maccagno LEGGI >



Audio e video


© EDRA S.p.A.  |   www.edraspa.it | P. Iva 080586040960 | TEL: 02/881841 | Per la pubblicità contatta EDRA S.p.A.