HOME - Cronaca
 
 
27 Ottobre 2015

Successo del III Congresso internazionale ANTHEC sugli emocomponenti. Tutto esaurito a Palazzo Trecchi


L' ANTHEC, Accademia degli emocomponenti ad uso non trasfusionale, unisce trasversalmente le discipline mediche e veterinarie che sfruttano il potenziale dei concentrati piastrinici nella medicina rigenerativa. In tre anni di vita è esponenzialmente cresciuto il numero dei professionisti coinvolti come soci ordinari, attivi, relatori o uditori, nei lavori e nella missione dell'ANTHEC.

E con il congresso annuale è diventato un contesto polispecialistico, palestra di un acceso confronto, occasione di dibattito tra professionisti che tracciano, in ogni ambito medico, i confini tra la teoria e l'evidenza clinica nell'impiego dei concentrati piastrinici.

Così odontoiatri, chirurghi plastici, dermatologi, ortopedici, oftalmologi, veterinari compongono una platea eterogenea, per dare vita , nei due giorni di congresso, ad un dibattito interdisciplinare che si è protratto ben oltre i limiti del congresso; infatti, dopo una breve pausa per ascoltare, nella stupenda cornice dell'auditorium del museo del violino, il suono di un magnifico Stradivari del 1.700, la discussione si è riaccesa durante la cena dei relatori. L'impiego dei concentrati piastrinici nella cura delle ulcere corneali e delle artriti perforanti, nella prevenzione della BRONJ, la necrosi ossea post-estrattiva da bifosfonati, nella rigenerazione ossea in odontoiatria e ortopedia, nella riparazione delle lesioni cutanee, tutto questo nell'uomo e negli animali: su questi argomenti relatori e specialisti di fama internazionale hanno dato vita ad un dibattito appassionante.

La relazione di un dermatologo etiope, ha illustrato , ad un pubblico attento ed emozionato, un progetto di collaborazione avviato con il Saint Paul Hospital di Addis Abeba; medici locali, istruiti e attrezzati allo scopo hanno trattato con esiti incredibili e tra incredibili difficoltà, ulcere croniche e ustioni in pazienti appartenenti a comunità disagiate. I due workshop della BTI e della Silfradent da un lato e la sessione di "Short Presentations" dall'altro, hanno movimentato la prima giornata, offrendo ai congressisti la possibilità di scegliere gli argomenti di maggior interesse.

Insomma, un Congresso dinamico, basato sul rigore scientifico, volto alla condivisione e al confronto tra medici, odontoiatri e veterinari, nel perfetto spirito dell'ANTHEC.

La guida dell'ANTHEC, in occasione del congresso è stata assunta per voto unanime dell'assemblea dei soci attivi, dalla Professoressa Carmen Mortellaro, che si è assunta l'onore e l'onere della presidenza per il prossimo biennio.

A cura di: Ufficio Stampa ANTHEC

Articoli correlati

Il trattamento odontoiatrico nel paziente con malattie sistemiche" il tema del Congresso ANDi Novara in programma a Orta San Giulio (NO) dal 18 ottobre


Ricercatori ed esperti da tutta Italia si riuniscono a Torino, il 25 novembre, al Turin Palace Hotel , nel meeting "Clinical Research and Innovationin Regenerative Medicine" organizzato dalla...


Dal 16 al 17 Ottobre, a Cremona, si celebrerà il "III International Congress ANTHEC: Non transfusional blood components". Un congresso che si preannuncia di alto valore scientifico ma anche...


Altri Articoli

Con tale misura sarà possibile effettuare test antigenici rapidi come ausilio diagnostico sui pazienti che arrivano negli studi peraltro già sottoposti a triage. Peirano (CAO): gli odontoiatri...


Controllate aziende e laboratori di analisi, privati e convenzionati, ed altre strutture similari operanti nel commercio e nell’erogazione di test di analisi molecolari, antigeniche e sierologiche...


Il TAR respinge il ricorso presentato dalla CAO La Spezia contro un Centro DentalPro e legittima l’esercizio anche delle società non STP. Sarà il Consiglio di Stato a chiarire definitivamente la...


Iscritto all’Ordine di Cosenza sospeso per un mese per violazione articoli 1,2, 24,25  e 64 del codice deontologico. Ecco le motivazioni ed il commento del presidente CAO Giuseppe Guarnieri


Il JDR pubblica una interessante ricerca che conferma quanto il dentista possa essere utile per effettuare screening sulla popolazione, diventando, lo definisce nel suo Agorà del Lunedì il...

di Massimo Gagliani


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciali in Evidenza

 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Il prof. Burioni spiega come funzionano i test Covid e dà qualche consiglio agli odontoiatri ed igienisti dentali