HOME - Cronaca
 
 
03 Novembre 2015

Sabato 7 novembre il 3 °Memorial Vogel Corso SIO. Le complicanze nel rialzo del seno mascellare il tema affrontato


Sabato 7 novembre a Roma (Hotel Crowne Plaza Rome St. Peter's) la Società italiana di implantologia osteointegrata (SIO) aprirà i lavori del 3° Memorial Giorgio Vogel, edizione incentrata sulla prevenzione e la gestione multidisciplinare delle complicanze correlate al rialzo del seno mascellare.

"L'argomento è di grande interesse perché sarà trattato da tanti punti di vista: l'analisi e l'approfondimento di tale tema sarà, infatti, affidata non solo a chirurghi orali e odontoiatri ma anche a farmacologi, otorinolaringoiatri e chirurghi maxillo-facciali, nell'ottica di comprendere appieno tutti i meccanismi fisiopatologici, clinici e diagnostici che stanno alla base di "ciò che va bene" ma anche di "ciò che va storto" dice il Presidente della Società Prof. Matteo Chiapasco.

Sul palco si alterneranno Mario Mantovani, Leonardo Trombelli, Pietro Fusari, Giovanni Felisati, Lorenzo Drago, Tiziano Testori e Bruno Giannì, che daranno vita anche una serie di sessioni interattive con i partecipanti (interazione con televoto, sms o WhatsApp) e in particolare sulla fisiopatologia del seno mascellare e dei seni paranasali, sul piano di trattamento corretto per la minimizzazione delle complicanze, sulla prevenzione e la gestione delle più comuni complicanze associate alle tecniche di rialzo del seno mascellare e sugli agenti eziologici delle infezioni sinusali dopo il rialzo del seno mascellare e prospettive terapeutiche. Verranno infine presentati i dati della consensus conference sulle complicanze del rialzo del seno mascellare.

Ancora possibile iscriversi direttamente nella sede congressuale. Per informazioni vai a questo link

Articoli correlati

Confprofessioni ed ANDI contro le dichiarazioni del Ministro Gualtieri a “Piazza Pulita”. Stella (Confprofessioni), visione ottocentesca delle professioni


L’emergenza Covid ha costretto il MIUR di modificare le date ai Test di ammissione, ecco quelle per medicina, odontoiatria ed igiene dentale


La ceramica ha sempre avuto un grande successo clinico sin dalla sua introduzione, grazie alla sua abilità di imitare il colore e la traslucenza dei denti naturali. Per questo...

di Lara Figini


Immagine di archivio

La presenza di un volume osseo adeguato è fondamentale per la sopravvivenza dell’impianto e il successo a lungo termine.Diverse procedure – quali rialzo del seno mascellare,...

di Lara Figini


Oliveti: “È il bilancio migliore di sempre. Con questi numeri l’Enpam può pensare di affrontare lo scenario post bellico del dopo il coronavirus con minori preoccupazioni di altri”


Altri Articoli

Secondo i dati del 2018, nessun caso certo di contagio è avvenuto nello studio odontoiatrico. Lo 0,8% dei casi notificati si erano, anche, sottoposti a cure odontoiatriche nei 10 giorni precedenti 


Il dott. Rubino ripercorre e commenta il periodo dell'emergenza sanitaria e rivolgendosi ai cittadini dice: è fisiologico voler voltare pagina per poter ricominciare, ma è disumano dimenticare o...


In un articolo sul Corriere della Sera il presidente ANDI sottolinea le forti difficoltà del settore confermate dal fatto che “le catene internazionali stiano scappando dall’Italia”


Baruch: fondamentale informare e formare i pazienti, la loro collaborazione sarà determinante in questa fase


Una nota della CAO Nazionale ribadisce che l’odontoiatra può certificare l’assenza per malattia di un lavoratore per un periodo inferiore a dieci giorni


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

COVID-19 ed odontoiatria, il punto del prof. Roberto Burioni