HOME - Cronaca
 
 
15 Gennaio 2016

Il MIUR avverte gli studenti: la sede dell'università rumena di Enna non è riconosciuta. Nessun valore per i titoli rilasciati


Secondo notizie di stampa sarebbero oltre 50 gli studenti già iscritti alla facoltà di medicina dell'Università Rumena Dunarea de Jos Galati che a metà dicembre scorso ha inaugurato il proprio corso nella sede distaccata di Enna.

Un corso di laurea che, precisa il Ministero dell'Istruzione Università e Ricerca non ha ottenuto nessun accreditamento.

A tale riguardo, attraverso una nota, il MIIUR "ritiene necessario informare studenti e famiglie che, anche a tutela della qualità degli studi universitari, l'attivazione di corsi universitari sul territorio nazionale da parte delle Università, italiane o estere, è consentita soltanto subordinatamente all'adozione di un provvedimento di accreditamento da parte del Ministero su conforme parere, fra l'altro, dell'Agenzia nazionale di valutazione (ANVUR)".

"Nessun accreditamento -continua la nota- è stato concesso dal Ministero per l'attivazione a Enna di corsi in area medico-sanitaria alla sopraindicata Università Rumena, né tantomeno può essere destinataria di un simile provvedimento la citata "Fondazione Proserpina s.r.l.".

Il MIUR precisa che "eventuali titoli rilasciati all'esito di tali corsi non avrebbero alcun valore né a fini accademici né ai fini professionali e non potrebbero essere riconosciuti né da altro Ateneo né da altra Autorità pubblica".

Articoli correlati

Calano i posti ma aumentano le sedi dei corsi che arrivano a 31. Ecco le assegnazioni per singolo Ateneo


Pubblicato il decreto con le modalità operative per il test a medicina ed odontoiatria. Per garantire la distanza sociale sarà possibile sostenerlo non solo negli Atenei sede di corso di laurea


Soddisfazione del prof. Di Lenarda e del presidente Iandolo. L’accesso alla sessione di laurea sarà legata alle attività di tirocinio effettuate in Università e sarà prevista la presenza di un...


Il Gazzetta Ufficiale il decreto Misure urgenti sulla regolare conclusione e l'ordinato avvio dell'anno scolastico e sullo svolgimento degli esami di Stato anche per gli odontoiatri


Giornata di incontri istituzionali quella di martedì 16 luglio tra FNOMCeO e Ministro della Salute On. Giulia Grillo ed il Ministro dell’Istruzione Università e Ricerca Marco...


Altri Articoli

Straumann Group, azienda leader nel settore odontoiatrico, annuncia la nomina di Davide Marchini in qualità di General Manager e Amministratore Delegato di Straumann Group...


Obiettivo primario: fornire risposte significative ed efficaci ai diversi fabbisogni di sviluppo dei contesti e delle professionalità che operano all’interno dello studio odontoiatrico


Nel ricordo dei presidenti CAO scomparsi la prima Assemblea CAO dopo il lockdown. Uno sguardo a cosa è successo e le questioni in agenza, partendo da StP e ''Avvio della professione'' 


Le novità introdotte dai chiarimenti della Regione Lazio sulle Società Tra Professionisti spiegate dal presidente Pollifrone. Ecco cosa cambia


Dopo il DiDomenica della scorsa settimana in cui chiedevo una mano per fare alcune riflessioni sul primo passo per diventare dentisti, iscriversi al Corso di laurea, in questo affrontiamo...

di Norberto Maccagno


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove tecnologie in studio? Le omaggia IDI EVOLUTION