HOME - Cronaca
 
 
03 Aprile 2011

Lenovità dalla Smom


Cresce la capacità dell’associazione di portare salute e sviluppo a comunità svantaggiate nel mondo. Quattro container inviati in pochi mesi, la produzione di circa 10.000 bottiglie di salsa di pomodoro in Burkina Faso, in costruzione un nuovo acquedotto nel Samburu District, mentre sempre in Kenya, prende vita il progetto Land of Hope con alfabetizzazione delle donne nel Western Laikipia e assistenza nell’orfanotrofio di Embu. A Kampala sono iniziate le lezioni al corso Universitario triennale promosso e sostenuta da SMOM in collaborazione con SNO-CNA. Ad Haiti stiamo aprendo ambulatori odontoiatrici e un camion IVECO aiuterà la comunità di Boussouma ad aumentare le possibilità di reddito. Cresce il nostro impegno, meno l’aiuto e le risorse che il mondo dell’odontoiatria italiana sa mettere a disposizione. Ricordiamo il Bando di selezione per un Odontoiatra ad Haiti a incarico semestrale http://www.smomonlus.org/vediNotizia.php?id=109

HAITI – E’ in corso una missione di odontoiatri a Port au Prince per montare l’ambulatorio odontoiatrico presso la bidonville di Waf Jeremie e presso l’ospedale Saint Camille. Dal mese di aprile si susseguiranno le missioni di volontari per promuovere e sostenere la salute orale presso la popolazione più povera della città. Il progetto prevede l’assunzione di personale locale qualificato a promuovere programmi di educazione preventiva e per l’assistenza terapeutica. E’ ancora aperto il bando di selezione per l’odontoiatra coordinatore del progetto a Port au Prince, con un incarico retribuito Il progetto prevede di lasciare 2 servizi assistenziali efficienti e condotti da personale locale e un servizio mobile per campi tendati e altre bidonville della città. Progetto finanziato da privati e dagli Amici di Brugg

UGANDA – Iniziate le lezioni presso il corso universitario per dental technician presso l’Università Makerere di Kampala in Uganda. L’odontotecnico Giacomo Babaglioni dal 10 giugno è a Kampala, e vi rimarrà per 3 anni per condurre le attività didattiche della prima scuola triennale per odontotecnici ugandesi. L’Uganda ha 31 milioni di abitanti, un alto indice di patologia orale, poche opportunità preventive e terapeutiche e solo 3 odontotecnici diplomati. In questa situazione il progetto di SMOM e SNO-CNA finanziato in parte dalla ‘Carlo De Giorgi’, che ha donato il laboratorio, e dal 5 x 1000 degli odontotecnici italiani. Il progetto emancipa uno dei migliori sistemi sanitari e universitari africani a cui fanno riferimento molti altri paesi della regione. Nella foto alcuni dei 12 studenti ugandesi

BURKINA FASO - A Boussouma nel mese di gennaio sono iniziate le attività presso il centro di formazione e produzione agro alimentare municipale finanziato dalla Fondazione Fondiaria SAI. In 4 mesi si trasformeranno 22,5 T di pomodori in 16.500 confezioni da 720 ml di passata di pomodoro. Il prezzo del pomodoro nella stagione secca, vede sui mercati il suo prezzo aumentare generalmente del 1000 %, le conserve in vendita sono tutte d’importazione con costi che limitano l’utilizzo. Il progetto permette ai 300 coltivatori beneficiari, di avere un compratore certo ad un prezzo equo e concordato, alle 33 donne di questa prima attività conserviera di poter lavorare per 4 mesi nella stagione secca, normalmente improduttiva, producendo conserve di pomodoro che produrranno reddito alle famiglie, un guadagno alla struttura comunitaria, una riduzione del prezzo del pomodoro e un aumento della sicurezza alimentare. Un’iniziativa d’impresa sociale che parte dall’alfabetizzazione, porta ad una emancipazione sociale sino ad una qualificazione professionale. E’ prevedibile una distribuzione di redditi per la sola attività di produzione di passata di pomodoro, nel primo anno, di 13.400,00 € oltre i benefici indiretti per l’investimento effettuato per circa 47.400,00 €. Inoltre vi saranno i benefici derivanti dall’utilizzo del Camion IVECO donato

KENYA - Western Laikipia nel Kenya del nord, in collaborazione con la Gallmann Memorial Foundation (GMF), in un’oasi di biodiversità e di riserve naturali creata da Kuki Gallmann, scrittrice ed ambientalista, vivono varie tribù, prevalentemente Kikuyu, Turkana, Pokot e Samburu. La maggioranza della popolazione è composta da contadini o pastori con oltre il 90% delle donne analfabete. Il progetto chiamato Land of Hope, attraverso la costruzione di un centro scolastico e medico, ha lo scopo di Migliorare la qualità di vita dei bambini e delle loro famiglie delle zone rurali con programmi di alfabetizzazzazione e professionalizzazione delle donne. Sono stati già impegnati su questo progetto 18.000,00 €. Nell’orfanotrofio di Embu gestito dalle suore Child Welfare, si è provveduto alla ristrutturazione edilizia spendendo 14.000,00 € . la direzione del gruppo Maisha Marefu che ha aderito a SMOM è composto dalle dott.sse Cappelletti, Ventricelli e Robustellini che sarà la responsabile dell'organizzazione e della gestione delle attività volte

FONTE: NEWSMOM

Newsmom

Articoli correlati

Il bruxismo notturno (SB) è un’attività muscolare masticatoria involontaria eseguita durante il sonno e può essere ritmico (fasico) o non ritmico (tonico). La sua prevalenza...

di Lara Figini


L’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) definisce la salute orale come uno stato della bocca privo di dolore a livello facciale, privo di patologie orali e di disturbi in...

di Lara Figini


Oggi l’odontoiatria adesiva ha raggiunto uno standard di qualità molto elevato ed è in grado di offrire ai medici una grande varietà di opzioni di trattamento per ottenere...

di Lorenzo Breschi


Francesco Balducci (nella foto) è un medico specializzato in odontostomatologia che ha sempre nutrito un forte interesse verso la medicina preventiva e lo studio degli stili di vita favorenti...


Altri Articoli

Oltre il 59% della popolazione spagnola tra i 35 e i 44 anni necessita di un qualche tipo di protesi dentale


Come verificare se le certificazioni dei Dispositivi medici sono corrette, quali le responsabilità se non lo fossero ed in caso di “incedente” come ci si deve comportare? I consigli...


Firmato il protocollo di intesa tra Governo, Regioni e Province Autonome e FNO TRSM PSTRP per la somministrazione dei vaccini da parte di tutti i professionisti sanitari, compresi gli igienisti...


Iandolo (Cao): “Abbiamo di fronte quattro anni di lavoro a tutela della salute. Prima sfida, le vaccinazioni: adesione massiva ed entusiasta degli Odontoiatri”


Vengono ricordati i doveri dell’iscritto che non comunica il proprio indirizzo ma anche quelle per l’Ordine che non sanziona 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Come spiegare gli interventi odontoiatrici al paziente