HOME - Cronaca
 
 
26 Aprile 2016

I Social convincono a farsi vistare per prevenire il tumore del cavo orale


Una campagna di Social Media marketing è servita a sensibilizzare la popolazione di Detroit (USA)  a sottoporsi allo screening per il carcinoma orale. I risultati epidemilologici  sono incoraggianti, secondo JAMA la diagnosi precoce ha ridotto la morbilità della malattia.

La popolazione di Detroit e delle contee limitrofe nello Stato del Michigan è ad alto rischio per il Carcinoma Orale.  Il  Detroit Oral Cancer Prevention Project   DOCP è nato dalla collaborazione tra la University of Michigan, i dentisti dell'American Dental Association ADA  e i medici di  base.

La campagna di sensibilizzazione è durata 3 anni e ha utilizzato gli strumenti mediatici che oggi hanno maggiore impatto tra le persone: il Web dei Social Media a cominciare da Facebook.

I contenuti mediatici del messaggio erano i segni e i fattori di rischio del Carcinoma Orale mettendo in rilievo l'importanza e la semplicità della diagnosi precoce per debellare una patologia sicuramente mortale.

Significativamente elevato è il  numero di screening eseguiti nell'area studiata rispetto alle altre contee del Michigan utilizzate come controllo.

I risultati ottenuti, commenta  dott. Lim Sungwoo, ricercatore e coordinatore del  DOCP,  mostrano come la campagna mediatica a basso costo ma ad alto impatto tra la popolazione, è molto efficacie e migliora nei pazienti la possibilità di sopravvivenza.

A cura di: Davis Cussotto, odontoiatra libero professionista Twitter @DavisCussotto


 

Articoli correlati

È trascorso poco più di un anno dall'avvio della campagna gengiveINforma promossa dalla SIdP (Società Italiana di Parodontologia e Implantologia) con l'obiettivo di informare il...


GSK Consumer Healthcare per il secondo anno è sponsor della Festa dei Nonni - Millepiazze 2017, la campagna nazionale organizzata dalla Fondazione Senior Italia che per un mese, dal 16...


Dentsply Sirona Endodontics renderà noto il suo nuovo posizionamento del marchio con una campagna stimolante e di vasta portata - "Partner per un futuro migliore" - volta a sottolineare la...


Enfatizzare i benefici delle gomme da masticare alludendo ad una possibile equivalenza ad una corretta igiene orale inganna il consumatore. A confermare la sanzione di 180 mila euro inflitta...


"I Dentisti ANDI vanno in televisione per ribadire l'importanza del rapporto tra dentista e paziente che non può essere snaturato ed incrinato da offerte commerciali o promozionali...


Altri Articoli

Lo prevede il Decreto Scuola approvato al Sentato. Sarà la Commissione ECM a chiarire le modalità di accesso per i liberi professionisti 


Il Sole 24 Ore quantifica il divario degli aiuti messi in campo dal governo tra professionisti ed imprese. Sopra i 50 mila euro, a parità di reddito e danno i professionisti sono dimenticati


Quali gli strumenti da adottare, quali le indicazioni. Prof. Azzolini: attraverso gli occhi il virus può infettare gli operatori


Il Decreto rilancio posticipa la scadenza prevista dal Cura Italia e consente ancora per qualche giorno di richiedere il bonus dei 600 euro per il mese di marzo


L’Azienda Zero informa di includere anche gli odontoiatri tra le categorie professionali sottoposte a tampone. La soddisfazione del presidente Nicolin


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

COVID-19 ed odontoiatria, il punto del prof. Roberto Burioni