HOME - Cronaca
 
 
23 Maggio 2016

Presto un'Assemblea plenaria dell'odontoiatria. Ne hanno parlato il presidente CAO ed il Ministro Lorenzin


La terza Conferenza Nazionale della professione Medica e Odontoiatrica organizzata dalla FNOMCeO lo scorso fine settimana a Rimini, è stata anche l'occasione per dialogare ed impostare progetti futuri come un'Assemblea planaria dell'odontoiatria.

Risultano, quindi, pubblicamente confermate le notizie che giravano al Palacongressi di Rimini subito dopo la visita del Ministro della Salute Beatrice Lorenzin, di incontri programmatici e diretti tra gli "Stati Generali dell'odontoiatria" ed il Ministro della Salute.

Questi incontri, secondo fonti vicine alla CAO Nazionale, sarebbero preliminari all'organizzazione di un'Assemblea plenaria dell'odontoiatria, a cui l'organismo istituzionale ha confermato l'intenzione di radunare tutti i profili di rappresentanza.

Il Ministro Beatrice Lorenzin (nella foto con il presidente CAO Giuseppe Renzo), nel suo intervento tra i tanti temi toccati ha ribadito l'intenzione di potenziare i Lea odontoiatrici in particolare per quanto riguarda la prevenzione delle salute delle patologie odontoiatriche correlate alla salute generale confermando, indirettamente, la necessità di supportare il progetto attivato dalla CAO nazionale dei "dentisti sentinella".

Nor.Mac.

Articoli correlati

Il presidente Filippo Anelli: vaccinare subito contro il Covid-19 tutti i medici libero professionisti e soprattutto anche gli odontoiatri


Il neo assessore Moratti conferma il ruolo degli Ordini provinciali nella raccolta dei nominativi degli aderenti 


Pollifrone (CAO Roma): ora oltre medici, odontoiatri e igienisti dentali liberi professionisti si deve garantire la vaccinazione anche a tutto il personale di studio


D’Agostino (CAO): accolta la richiesta dell’ordine. Saranno le ASL a contattare direttamente i professionisti per prenotare la vaccinazione


Odontoiatri potranno proporsi anche come somministratori delle dosi di vaccino alla popolazione. Firmato il protocollo tra Ordine e Regione


Altri Articoli

Mentre il Parlamento europeo si interroga su di un possibile “passaporto sanitario” necessario per poter viaggiare tra gli Stati, in sanità si sta cominciando a discutere...

di Norberto Maccagno


Con un provvedimento dell’Agenzia delle Entrate viene posticipata la scadenza dell’invio dei dati per fatture emesse, e rimborsate, nel 2020


Marin (ANTLO): ognuno a caldeggiare le proprie necessità, perché non si è fatto fronte comune? Davanti alla salute, misero rivendicare distinguo sindacali


Classificazione, rapporto con i pazienti e come le nuove tecnologie possono aiutare la cura, sono tra gli argomenti affrontati nel video incontro con la dott.ssa Morena Petrini


AIO chiama i tavoli ministeriali: ‘’fare presto con la legge’’. Odontoiatri a rischio convenzionamento con ASL


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La nuova visione della parodontologia: sempre più correlata alla salute generale