HOME - Cronaca
 
 
23 Maggio 2016

Presto un'Assemblea plenaria dell'odontoiatria. Ne hanno parlato il presidente CAO ed il Ministro Lorenzin


La terza Conferenza Nazionale della professione Medica e Odontoiatrica organizzata dalla FNOMCeO lo scorso fine settimana a Rimini, è stata anche l'occasione per dialogare ed impostare progetti futuri come un'Assemblea planaria dell'odontoiatria.

Risultano, quindi, pubblicamente confermate le notizie che giravano al Palacongressi di Rimini subito dopo la visita del Ministro della Salute Beatrice Lorenzin, di incontri programmatici e diretti tra gli "Stati Generali dell'odontoiatria" ed il Ministro della Salute.

Questi incontri, secondo fonti vicine alla CAO Nazionale, sarebbero preliminari all'organizzazione di un'Assemblea plenaria dell'odontoiatria, a cui l'organismo istituzionale ha confermato l'intenzione di radunare tutti i profili di rappresentanza.

Il Ministro Beatrice Lorenzin (nella foto con il presidente CAO Giuseppe Renzo), nel suo intervento tra i tanti temi toccati ha ribadito l'intenzione di potenziare i Lea odontoiatrici in particolare per quanto riguarda la prevenzione delle salute delle patologie odontoiatriche correlate alla salute generale confermando, indirettamente, la necessità di supportare il progetto attivato dalla CAO nazionale dei "dentisti sentinella".

Nor.Mac.

Articoli correlati

Il Tg satirico di Canale 5 smaschera l’illecito e spiega chi può effettuare lo sbancamento dentale. Le congratulazioni all’inviata di AIDIPro


Il presidente Damilano (CAO Cuneo) avanza una proposta per superare la spinosa questione del rispetto dei principi deontologici da parte delle società di capitale 


Tra le questioni la gestione di dati sensibili e il rischio che il processo di digitalizzazione tenda a sostituite il medico. Nisio (CAO): le tecnologie sono a supporto ma è il professionista che fa...


Il presidente CAO: la concorrenza vale se le regole sono uguali per tutti. Oggi non è così, i professionisti sono penalizzati così come i pazienti 


CAO Milano fornisce chiarimenti su compiti e responsabilità di verifica e sul ruolo del Direttore sanitario qualora venga a conoscenza che un collaboratore della struttura non è vaccinato


Altri Articoli

Per il prof. Gagliani l’odontoiatria dovrà imparare a crescere in relazione a quelle che sono le mutate esigenze della popolazione puntando su di un sistema sinergico tra un privato finanziatore...

di Massimo Gagliani


E’ successo in provincia di Reggio Calabria. I carabinieri lo hanno trovato in studio a lavorare nonostante il provvedimento dell’ASL


In collaborazione con un poliambulatorio cittadino e l’Università La Bicocca offrirà prestazioni e protesi alle persone socialmente deboli


Il tragico caso di cronaca nel bresciano ha fatto nascere interrogativi sulle responsabilità e le possibili conseguenze civilistiche e penali. Ne abbiamo parlato con il segretario AIO Danilo Savini


Uno studio italiano ha verificato l’efficacia dei vaccini contro il Sars-CoV-2 e se la somministrazione di una terza dose può conferire un'efficacia protettiva maggiore


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

ECM: abbiamo fatto il punto con Alessandro Nisio