HOME - Cronaca
 
 
10 Giugno 2016

Borsa di studio SIO per finanziare ricerca in ambito implantoprotesico. Il primo settembre scade il termine per presentare le domande


La Società Italiana di Implantologia Osteointegrata ha bandito un concorso per l'assegnazione di una Borsa di studio di euro 10.000,00 (diecimila lordi), intitolata al prof. Giorgio Vogel, per un anno di attività di ricerca presso l'Università Complutense di Madrid, nel dipartimento di Odontoiatria (Direttore : Prof. Mariano Sanz) sotto la guida del responsabile dei trattamenti implantari.

La Borsa di Studio eÌ bandita sarà utilizzata nel 2017, il concorso premierà una ricerca su argomenti inerenti tematiche implantari, sia dal punto di vista chirurgico che protesico.

La domanda deve essere inviata entro il 1 settembre 2016.

A questo link tutte le informazioni.

Articoli correlati

Confprofessioni ed ANDI contro le dichiarazioni del Ministro Gualtieri a “Piazza Pulita”. Stella (Confprofessioni), visione ottocentesca delle professioni


L’emergenza Covid ha costretto il MIUR di modificare le date ai Test di ammissione, ecco quelle per medicina, odontoiatria ed igiene dentale


La ceramica ha sempre avuto un grande successo clinico sin dalla sua introduzione, grazie alla sua abilità di imitare il colore e la traslucenza dei denti naturali. Per questo...

di Lara Figini


Immagine di archivio

La presenza di un volume osseo adeguato è fondamentale per la sopravvivenza dell’impianto e il successo a lungo termine.Diverse procedure – quali rialzo del seno mascellare,...

di Lara Figini


Oliveti: “È il bilancio migliore di sempre. Con questi numeri l’Enpam può pensare di affrontare lo scenario post bellico del dopo il coronavirus con minori preoccupazioni di altri”


Altri Articoli

Ufficialmente sul sito del Ministero le “Indicazioni operative per l'attività odontoiatrica durante la fase 2 della pandemia Covid-19”


Lo prevede il Decreto Scuola approvato al Sentato. Sarà la Commissione ECM a chiarire le modalità di accesso per i liberi professionisti 


Il Sole 24 Ore quantifica il divario degli aiuti messi in campo dal governo tra professionisti ed imprese. Sopra i 50 mila euro, a parità di reddito e danno i professionisti sono dimenticati


Quali gli strumenti da adottare, quali le indicazioni. Prof. Azzolini: attraverso gli occhi il virus può infettare gli operatori


Il Decreto rilancio posticipa la scadenza prevista dal Cura Italia e consente ancora per qualche giorno di richiedere il bonus dei 600 euro per il mese di marzo


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

COVID-19 ed odontoiatria, il punto del prof. Roberto Burioni