HOME - Cronaca
 
 
15 Luglio 2016

Abusivi prestanome e assistenti scoperti in provincia di Gorizia. In tutto sono 10 le persone denunciate, tutte nello stesso studio


La Guardia di Finanza ha denunciato 8 persone, 4 diplomati odontotecnici e 4 assistenti alla poltrona, che operavano illecitamente all'interno di un grosso studio odontoiatrico a Ronchi dei Legionari. Con loro sono finiti nei guai anche i due odontoiatri iscritti all'Albo titolari dello studio.

Secondo le cronache della stampa locale i finti dentisti sarebbero stati "costretti" ad operare dai due titolari del Centro, composto da 9 riuniti, che non erano quasi mai presenti. Lo studio è stato posto sotto sequestro.

L'attività delle Fiamme Gialle sarà ora rivolta agli opportuni approfondimenti in merito alle questioni fiscali e sul reale giro di affari.

Articoli correlati

Denunciato in Abruzzo abusivo sia odontoiatrico che odontotecnico


La Guardia di Finanza ha denunciato a Nizza Monferrato (provincia di Asti) un diplomato odontotecnico, con trascorsi da imprenditore della ristorazione, per esercizio abusivo della professione di...


I Carabinieri del NAS di Latina, a conclusione di una complessa attività investigativa sullo svolgimento di professione medica abusiva in struttura non autorizzata, hanno dato esecuzione ad un...


Decisamente la cura effettuata da un finto dentista di Marina di Altidona (Fermo) non è andata a buon fine visto che il paziente si è dovuto rivolgere al locale Pronto Soccorso per...


Altri Articoli

A Milano e Roma, con il professor Antonio Pelliccia


Nel pomeriggio di ieri 13 dicembre, la Camera ha convertito in legge il decreto Fiscale. Il testo approvato definitivamente - lo stesso votato in Senato- conferma all'articolo 10 bis l'esonero...


La partita iva era quella per la “coltivazione di cereali”, il diploma quello di odontotecnico ma lo hanno sorpreso mentre faceva il dentista in un locale adibito a studio odontoiatrico privo di...


Il nome dell’operazione, “Golden Tooth”, ricorda i film di 007 ma in questo caso nessun intrigo internazionale ma la scoperta dell’ennesimo abusivo.  A condurre l’indagine la Guardia di...


Nelle superfici in cui si producono rifiuti speciali non è dovuta la TARI ma incombe sul contribuente l’onere della prova.È questa la sintesi delle indicazioni del Ministero della Finanze rese...


 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


28 Giugno 2018
Nuove acquisizioni in tema di placca batterica: come modificarla per renderla meno aggressiva

Il microbiota orale: i mezzi per diminuirne la patogenicità al fine di salvaguardare tessuti dentali e parodontali

 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi