HOME - Cronaca
 
 
05 Ottobre 2016

DDL Lorenzin: audizione ANTLO alla Camera. Inserire gli odontotecnici tra le professioni sanitarie e penalizzare i prestanome tra le richieste avanzate


Audizione per gli odontotecnici dell'ANTLO in commissione Affari Sociali della Camera sul DDL Lorenzin. Secondo quanto riportato sul sito dell'Associazione il presidente Massimo Maculan (nella foto), presente con il responsabile delle relazioni istituzionali Mauro Marin "ha illustrato una memoria e le relative proposte di emendamenti al DDL Lorenzin per chiedere l'inserimento dell'odontotecnico fra le figure da normare con profilo all'interno delle professioni sanitarie e sanzioni per i prestanomi e contro l'abusivismo odontotecnico".

"Abbiamo avuto modo di illustrare le note posizioni ANTLO in materia di profilo nell'ambito delle professioni sanitarie - commenta il presidente Maculan sul sito- e la necessità di prevedere oltre le giuste sanzioni, presenti nel testo del DDL Lorenzin, contro chi esercita abusivamente una professione sanitaria, sanzioni contro i prestanome che in odontoiatria generano, coprono e sfruttano gli abusivi oltre a punire le varie forme di abusivismo odontotecnico."

"Abbiamo anche fatto presente - aggiunge Mauro Marin - che allo stato esistono vari contesti normativi entro i quali pare si possa approvare definitivamente il profilo dell'odontotecnico ed ANTLO pur nutrendo qualche perplessità in materia, intende perseguire qualunque via per arrivare ad un obiettivo che gli odontotecnici inseguono da ben 88 anni."

"Il poco tempo a disposizione, circa 10 minuti, nell'illustrazione della memoria ed i 60 secondi a disposizione per le risposte alle diverse domande - termina Massimo Maculan - insieme ad una audizione "collettiva" che ha messo insieme professioni, aspirazioni ed esigenze diverse, inducono ANTLO a continuare nell'azione di lobbying verso la Commissione anche attraverso l'invio di ulteriore documentazione e richiesta di ulteriori incontri con i singoli parlamentari."

A questo link il video dell'intervento

Articoli correlati

Dal presidente ANTLO Mauro Marin le previsioni per il futuro della professione che è a rischio sopravvivenza a seconda delle scelte che verranno o non verranno prese


Sabato 9 novembre a Vicenza al congresso ANTLO, tavola rotonda sul futuro della professione odontotecnica al digitale


Le tre sigle maggiormente rappresentative della categoria odontotecnica si sono riunite a Roma, nella sede CNA, per condividere ed indicare i punti “irrinunciabili”. Presenti i presidenti delle...


“Gli scenari futuri dell’odontoiatria italiana” era il titolo della Tavola Rotonda organizzata al 7° Congresso Odontoiatrico Mediterraneo- XVII Memorial Nisio il 10 maggio a...


Il Gruppo di Lavoro ha incontrato il referente del Ministero della salute


Altri Articoli

L’On. Nevi presenta un emendamento alla Legge Milleproroghe che punta ad abrogare l’obbligo del pagamento con mezzi tracciati per le prestazioni sanitarie rese dai privati, ecco il testo  


Fiorile, una norma che crea disagi ad anziani e famiglie e va nella direzione opposta chiesta da AIO


Per la presidente siciliana è il quarto andato consecutivo. “Lavoreremo all’insega della continuità consolidando la nostra identità volta a promuovere l’aggiornamento su tutto il territorio...


Una presidenza all’insegna della continuità promuovendo la formazione per gli odontoiatri ma anche l’informazione verso ai pazienti. Il neo presidente svela i progetti 


Un passo importante nella forte espansione dell'attività in segmenti strategici del mercato odontoiatrico


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove norme su Direttore sanitario e Autorizzazioni