HOME - Cronaca
 
 
18 Ottobre 2016

Confprofessioni, Roberto Callioni confermato alla Vicepresidenza nazionale


Roberto Callioni (nella foto), part-president ANDI e Coordinatore del Servizio Studi ANDI è stato nomiato oggi dai rappresentanti delle 19 associazioni professionali che aderiscono a Confprofessioni alla carica di Vicepresidente nazionale. Gaetano Stella è stato riconfermato per acclamazione alla carica di presidente.

Il Consiglio generale di Confprofessioni ha poi proceduto alla nomina dei componenti della Giunta esecutiva per i prossimi quattro anni che risulta composta da: Claudia Alessandrelli (notaio), Luigi Carunchio (dottore commercialista), Paola Fiorillo (avvocato), Salvo Garofalo (ingegnere), Marco Natali (commercialista), Leonardo Pascazio (consulente del lavoro), Ezio Maria Reggiani (commercialista), Carlo Scotti (veterinario), Roberto Tretti (architetto). Il collegio dei revisori è formato da: Walter Cavrenghi (presidente), Guglielmo Emanuele (componente), Maria Cristina Rovazzani (componente).

"Ho accettato dopo una profonda riflessione sia personale che associativa", dice Callioni ad Odontoaitria33. "Un dentista alla vicepresidenza della Confederazione delle libere professioni conferma il ruolo centrale dei dentisti italiani e di quanto la nostra professione può incidere nelle scelte".

"Oggi -continua- non solo cambiano i modelli di riferimento di tutto il mondo professionale ma cambia anche l'essere libero professionista. Su questo dovremo lavorare come dovremo lavorare per dare strumenti e supporti necessari a noi liberi professionisti, ma anche ai nostri collaboratori, per rimanere competitivi sul mercato mantenendo alti quei valori a tutela dei cittadini titipi delle libere professioni ". "Come sempre il mio impegno sarà massimo per dare opportunità ai dentisti italiani", conclude Callioni.

Confprofessioni, che quest'anno festeggia i suoi 50 anni, è la confederazione di rappresentanza dei liberi professionisti in Italia e riunisce 19 sigle associative di settore.

Articoli correlati

Il settore potrà patire un calo del fatturato del 30%, i professionisti non devono continuare ad essere invisibili, devono essere sostenuti


Confprofessioni ed ANDI contro le dichiarazioni del Ministro Gualtieri a “Piazza Pulita”. Stella (Confprofessioni), visione ottocentesca delle professioni


Stanzianti quattro milioni di euro per fronteggiare l'emergenza negli studi professionali. Sostegno al reddito, smart working e accesso al credito per garantire continuità al lavoro


In Gazzetta il testo del provvedimento che istituisce la cassa integrazione per i dipendenti degli studi professionali. Ma solo gli studi odontoiatrici più strutturati potranno accedervi


“Bene la flat tax delle famiglie, ma non lasciamo a metà il lavoro fin qui fatto su professionisti e partite Iva. Bisogna infatti allargare il regime agevolato anche agli studi professionali,...


Altri Articoli

La comunicazione non verbale e le tecniche di ascolto attivo per superare le barriere relazionali imposte dalle mascherine e dagli altri dispositivi


Vecchiati (COI): mettiamo a disposizione del Ministero la nostra esperienza ventennale nell’organizzare ed attivare progetti di odontoiatria sociale in Italia e nel mondo


Il gioco di squadra mette insieme le peculiarità dei singoli giocatori che, in sintonia fra di loro, conquistano la vittoria


Entra in gioco in casi di dipartita di uno dei soci ma anche per definire incarichi e privilegi. I consigli dell’avvocato Edoardo Colla


Con tale misura sarà possibile effettuare test antigenici rapidi come ausilio diagnostico sui pazienti che arrivano negli studi peraltro già sottoposti a triage. Peirano (CAO): gli odontoiatri...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Il prof. Burioni spiega come funzionano i test Covid e dà qualche consiglio agli odontoiatri ed igienisti dentali