HOME - Cronaca
 
 
04 Novembre 2016

Il professor Giorgio Gastaldi premiato dalla Scuola Medica Salernitana. Il riconoscimento per la ricerca in odontoiatria


Il professor Giorgio Gastaldi (nella foto), professore associato di protesica nell'ambito del Corso di Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria dell'Università Vita-Salute San Raffaele di Milano e Responsabile dell'ambulatorio di odontostomatologia e chirurgia maxillo-facciale dell'Istituto Clinico San Rocco di Ome (Brescia) è stato premiato dalla Scuola Medica Salernitana, la più antica e celebre istituzione medica d'Europa, in occasione della 17a edizione del Premio Internazionale "Le Giornate della Scuola Medica Salernitana".

Il prestigioso riconoscimento internazionale, tradizionalmente assegnato dall'Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Salerno, è stato conferito al professor Gastaldi per la sua attività scientifica in ambito odontoiatrico.

Autore e coautore di numerose pubblicazioni scientifiche nazionali e internazionali, il professor Gastaldi ha focalizzato la sua attività di ricerca scientifica sulle problematiche dei pazienti affetti da tumore oro-maxillo-facciale, sviluppando un progetto di riabilitazione protesica post-chirurgica.

"Negli ultimi anni mi sono avvicinato alla realtà del malato oncologico del distretto oro-maxillo-facciale e alla necessità di tracciare per il paziente un percorso di rieducazione protesica, che possa aiutarlo a recuperare in primis le funzionalità della bocca e, non meno importante, a ripristinare l'aspetto estetico. Con il nostro lavoro possiamo offrire al paziente, già messo a dura prova dalla malattia, dei cambiamenti tangibili che possono portare sollievo e migliorarne la qualità di vita" afferma il professor Gastaldi.

Si tratta del secondo premio ricevuto da un docente dell'Università Vita-Salute San Raffaele: cinque anni fa, infatti, era stato il professor Enrico Gherlone, Direttore dell'U.O. di Odontoiatria presso l'IRCCS Ospedale San Raffaele e presidente del Corso di Laurea in Odontoiatria dell'Università Vita-Salute San Raffaele, ad aggiudicarsi questo ambito riconoscimento.

A cura di: Ufficio Stampa

Articoli correlati

Organizzato per giovedì 23 gennaio 2020 da ANOMEC a Milano, un evento dal titolo: “Costi di gestione dello studio e convenzioni sanitarie: due realtà incompatibili?”


Sarà la prima volta per gli Igienisti dentali che fatturano direttamente al paziente. Negli scorsi anni è stato registrato il 65% del fatturato 


Si chiude una vicenda che ha scritto importanti passaggi giurisprudenziali in tema di ruolo di verifica e di autonomia della CAO


Dal primo gennaio entrano in vigore le norme sui pagamenti tracciabili per poter detrarre le spese sanitarie. Questi i nuovi obblighi per i dentisti. Scarica l’informativa da consegnare al...


A differenza degli scorsi anni l’Università Vita e Salute San Raffaele di Milano anticipa i test di accesso al 5 di marzo, inscrizioni entro il 21 febbraio, confermato il test “manuale”


Altri Articoli

Nei giorni scorsi il Sole 24 Ore ha pubblicato un bilancio del primo anno di fatturazione elettronica, in realtà come spesso capita con la pubblica amministrazione i dati non sono proprio...

di Norberto Maccagno


Il racconto di un caso di odontoiatria legale consente alla dott.ssa Maria Sofia Rini di portare alcune considerazioni sul rapporto fiduciario medico paziente


Per il presidente CAO Cuneo la questione è il diritto del paziente ad affrontare il pagamento come crede  e senza discriminare il privato verso il pubblico


Organizzato per giovedì 23 gennaio 2020 da ANOMEC a Milano, un evento dal titolo: “Costi di gestione dello studio e convenzioni sanitarie: due realtà incompatibili?”


Circolare FNOMCeO su novità dalla finanziaria. La Federazione mettere in guardia medici e dentisti sui rischi di non avere in studio il Pos


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove norme su Direttore sanitario e Autorizzazioni