HOME - Cronaca
 
 
25 Gennaio 2017

SNO/CNA incontra l'ON.Gelli. Maggiori controlli sulla provenienza delle protesi e risolvere la questione profilo tra le richieste avanzate


Ieri, martedì 24 gennaio, presso la la Camera dei Deputati, una delegazione di CNA SNO composta da Luigi Cleri, Presidente Nazionale CNA SNO, Ettore Cenciarelli, Responsabile Nazionale CNA SNO e Marco Capozi, Responsabile Nazionale Dipartimento Relazioni Istituzionali CNA) hanno incontrato l'On. Federico Gelli (nella foto al centro), Responsabile Nazionale Sanità del PD e membro della Commissione Affari Sociali della Camera dei Deputati.

Scopo dell'incontro, si legge in una nota, quello di esporre le problematiche inerenti la professione di odontotecnico e cercare soluzioni per intervenire.

CNA SNO, si legge nella nota, ha ribadito all'On. Gelli la necessità che dopo 89 anni è arrivato il momento di aggiornare la disciplina dell'attività di odontotecnico in vigore dal 1928. Un anacronismo che penalizza oltre 13 mila imprese con più di 25.000 addetti.

I rappresentanti CNA SNO, hanno chiesto inoltre, maggiori controlli sulla fabbricazione e sulla provenienza dei dispositivi protesici e un più efficace contrasto all'abusivismo, purtroppo diffuso nel settore, a tutela della salute dei pazienti.

L'On. Gelli, ha preso atto delle questioni evidenziate e si è reso favorevole a sostenere tutte le iniziative atte a difesa e tutela della professionalità degli odontotecnici.

Articoli correlati

Il punto di vista di un lettore che non ritiene manchino gli specialisti e ritiene ingiusto consentire a tutti di accedere ai concorsi perché penalizza chi si è specializzato


Considerazioni di un giovane specializzando: “ci sentiamo penalizzati dalla mancanza di dialogo e di interesse della generazione precedente”


Il contratto avrà la durata di 12 mesi per un progetto di prevenzione e gestione delle malattie paradontali, domande entro il 7 gennaio 2020


Il progetto dell’Usl Sud–Est della Regione Toscana consente di ottimizzare le risorse offrendo un servizio di assistenza mirato e puntuale


O33cronaca     11 Dicembre 2019

Ulss veneta cerca un igienista dentale

Contratto a tempo indeterminato presso l’Ulss numero 6 Euganea, domande entro il 9 gennaio 2020


Altri Articoli

L’On. Nevi presenta un emendamento alla Legge Milleproroghe che punta ad abrogare l’obbligo del pagamento con mezzi tracciati per le prestazioni sanitarie rese dai privati, ecco il testo  


Fiorile, una norma che crea disagi ad anziani e famiglie e va nella direzione opposta chiesta da AIO


Per la presidente siciliana è il quarto andato consecutivo. “Lavoreremo all’insega della continuità consolidando la nostra identità volta a promuovere l’aggiornamento su tutto il territorio...


Una presidenza all’insegna della continuità promuovendo la formazione per gli odontoiatri ma anche l’informazione verso ai pazienti. Il neo presidente svela i progetti 


Un passo importante nella forte espansione dell'attività in segmenti strategici del mercato odontoiatrico


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove norme su Direttore sanitario e Autorizzazioni