HOME - Cronaca
 
 
30 Gennaio 2017

SMS Vitaldent finisce davanti all'AGCM. AIO Roma presenta un esposto


"La prevenzione VITALDENT in linea col MINISTERO DELLA SALUTE: check-up senza impegno e puoi finanziare le tue cure! Interessato? Rispondi SI e ti ricontatteremo".

E' questo il testo dell'SMS che ha suscitato le ire di AIO Roma che ha presentato un esposto all'AGCM. "Allo stato attuale -si legge in una nota inviata dal presidente AIO Roma Giovanni Migliano (nella foto)- non è possibile conoscere l'artefice di questa campagna promozionale all'interno della multinazionale, né come siano stati acquisiti i recapiti telefonici e i permessi per utilizzarli a scopi commerciali".

"Il messaggio -scrive AIO Roma nell'esposto- sia per il contenuto che per la forma e la grafica nella quale prendono risalto e congiunzione, tramite l'uso del maiuscolo, le parole Vitaldent e Ministero della Salute, a nostro avviso può indurre il lettore a ritenere che esista un accordo o protocollo specifico (addirittura una "linea") fra la Vitaldent e il Ministero della Salute, accordo di cui, invero - salvo errore - non si ha notizia alcuna, che potrebbe far riporre una fiducia "da campagna di prevenzione pubblica" nell'iniziativa che, invece, verosimilmente è un'azione prettamente commerciale, come pare ricavarsi dalla seconda parte del messaggio dove la società dichiara che farà un check-up senza impegno ma che il cittadino-paziente-consumatore si potrà finanziare le cure". "Peraltro -continua l'esposto- dal tenore del messaggio sembrerebbe che non già ogni azione di prevenzione odontoiatrica ma quella specificatamente promossa da Vitaldent sia in linea col Ministero della Salute mentre non ci risulta sussistere una specifica prevenzione Vitaldent".

Ritenendo "l'iniziativa lesiva per il citadini-paziente-consumatore" e per i dentisti associati AIO chiede di intervenire inibendo l'utilizzo di messaggi simili e la rettifica di quello inviato ed eventualmente sanzionare i responsabili.

Nor.Mac.

Articoli correlati

I batteri – grazie a diversi meccanismi come gli adattamenti mutazionali, le alterazioni dell’espressione genica e l’elevata capacità di acquisire materiale genetico –...


Questa relazione analizza alcuni degli errori che più frequentemente interessano l’endodonzia: in particolare l’isolamento del campo operatorio, la cavità di accesso, la...


La terapia parodontale non-chirurgica rappresenta da sempre per gli igienisti dentali la sfida professionale più importante e in questa fase post pandemica assume una valenza...


Scopo del corso è presentare le più recenti acquisizioni clinico-scientifiche sullo stato di salute dei tessuti perimplantari e sulla diagnosi della mucosite e della...


Il progressivo aumento della richiesta di attenuare i segni dell’invecchiamento cutaneo nel distretto orale e periorale suggerisce al medico dentista e all’odontoiatra di...


Altri Articoli

Elaborate da SidP e validate dall’Istituto Superiore di Sanità diventano le uniche da rispettare in tema di “Trattamento della parodontite di stadio I-III”


Il Tg satirico di Canale 5 smaschera l’illecito e spiega chi può effettuare lo sbancamento dentale. Le congratulazioni all’inviata di AIDIPro


Capita a Cava de’Tirreni in provincia di Salerno. La Guardia di Finanza, a seguito di una serie di indagini, effettuano una perquisizione nelle abitazioni di due fratelli alla ricerca di armi non...


Lo avrebbero trovato addirittura nascosto nel bagno per sfuggire al controllo, riporta la stampa locale dando la notizia del blitz del NAS in uno studio dentistico del siracusano. Controllo al fine...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

ECM: abbiamo fatto il punto con Alessandro Nisio