HOME - Cronaca
 
 
13 Febbraio 2017

Petizione contro la pubblicità selvaggia in sanità. ANDI coinvolge anche la professione medica


Continua a crescere il numero dei firmatari della petizione online attivata da Gilberto Triestino, vicepresidente di ANDI Roma e membro della CAO Roma, contro la pubblicità in sanità che chiede al Presidente della Repubblica ed al Ministro della Salute di prendere provvedimenti e ripristinare il controllo preventivo dell'Ordine.

Mentre scriviamo ha superato quota 5mila adesioni.

Ora ANDI sposta l'attenzione da iniziativa settoriale (odontoiatrica) a grido di allarme di tutta la sanità italiana cercando di sensibilizzare anche la classe medica.

"Siete tutti ben coscienti del livello di degrado e disinformazione che hanno raggiunto alcuni messaggi pubblicitari diffusi soprattutto da società di capitale e catene che operano in ambito sanitario, senza alcuna possibilità di intervento da parte del nostro Ordine professionale", scrive il presidente ANDI Gianfranco Prada (nella foto) ad ANAO (l'associazione dei medici dirigenti) e ai presidenti di Anpo Ascoti Fials Medici, Cimo, Cimop, Fesmed, Fimmg, Fimp, Sbv, Sumai.

Segnalando l'iniziativa Prada chiede formalmente ai colleghi medici "sostegno sia diretto che di sensibilizzazione alla firma dei vostri Iscritti".

Altri Articoli

Prof. Lior Shapira, presidente dell’European Federation of Periodontology: “La cura orale dovrebbe far parte delle raccomandazioni sanitarie per ridurre il rischio di gravi esiti legati al...


Indagine SIdP conferma: i protocolli adottati anti Covid sono efficaci, meno dell’1% il tasso di contagio. L’odontoiatra informato si sente più sicuro sul luogo di lavoro


E’ la nostra identità digitale pubblica. Ecco come richiederlo e quali sono i provider che lo forniscono gratuitamente


Il Segretario Sindacale AIO Roma interviene su alcuni servizi che si offrono di procurare clienti allo studio odontoiatrico


Da Sx: Luigi Paglia Presidente di Fondazione –ISI, Luisa Pavia Amministratore Delegato di CAF Onlus, Giovanni Bianco Presidente di ISI e Filippo Azzali Direttore Sanitario ISI

Rinnovato accordo con Fondazione ISI per offrire cure odontoiatriche gratuite ai piccoli ospiti del Centro di Aiuto al Bambino Maltrattato e alla Famiglia in crisi di Milano


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

L’odontoiatria protesica oggi: il punto di vista della neo presidente AIOP