HOME - Cronaca
 
 
07 Marzo 2017

Un corretto approccio al paziente odontoiatrico critico. Un evento Cenacolo,ANDI SIOH ha fatto il punto


In occasione della seconda edizione dell'ExpoOdonto sud, fiera espositiva-commerciale, svoltasi a Catania dal 17 al 19 Febbraio scorso con oltre 3000 presenze, COI AIOG e ANDI sabato 18 Febbraio, hanno organizzato un interessante giornata formativa.

Il Convegno, che ha registrato oltre 200 partecipanti con Autorità presenti da tutta la regione, affrontava il tema "Gestione del paziente odontoiatrico critico", con l'obiettivo di fornire ai partecipanti gli strumenti e le conoscenze per un corretto approccio e trattamento. La giornata vedeva anche la partecipazione in qualità di relatore del Presidente Nazionale COI AIOG, dr.ssa Maria Grazia Cannarozzo, del Vicepresidente Vicario ANDI dr. Mauro Rocchetti, del dr. Marco Magi, Presidente Nazionale SIOH. L'evento accreditato Ecm per medici, odontoiatri e igienisti, era patrocinato dalla FNOMCeO.

L'apertura dei lavori è stata affidata a Marco Magi, che ha analizzato le problematiche de­ontologiche ed etiche presenti nei trattamenti dei pazien­ti fragili, tracciando in maniera precisa e appassionata i percorsi corretti da seguire. Nella relazione, grande attenzione è stata rivolta alle persone con disabilità.

Piera Capranzano , cardiologa dell' equipe del Prof. Tamburino, ha illustrato i corretti protocolli di gestione dei pazienti con problematiche cardiovascolari, ponendo particolare attenzione ai pazienti sotto terapia con i nuovi farmaci anticoagulanti e fornendo un quadro preciso ed esaustivo delle procedure corrette da seguire.

Necessario instaurare un rapporto empatico con il paziente affetto da disabilità: questo il messaggio di Riccardo Spampinato, che ha portato l'esperienza del reparto di Odontoiatria Speciale riabilitativa, da lui a diretto, vero fiore all' occhiello della sanità siciliana.

In chiusura di giornata, Maria Grazia Cannarozzo e Mauro Rocchetti hanno illustrato lo stretto rapporto tra salute orale e patologie sistemiche, anche croniche, alla luce delle nuove conoscenze scientifiche. Pressante e incisivo l'appello rivolto da entrambi a un uditorio attento e particolarmente numeroso, sulla necessità di reinterpretare la professione odontoiatrica, in nome dei valori fondanti dell'etica e della deontologia.

Un Grazie viene rivolto a tutti partecipanti, a tutti relatori per la loro testimonianza scientifica , alla dott,ssa Maria Grazia Cannarozzo, padrona di casa, impeccabile organizzatrice della giornata di lavoro, al dr A.Cannavò,al dr S.Cordovana, e al dr S. Distefano,che hanno contribuito con il loro lavoro al successo dell'evento

Doverosi infine i ringraziamenti al dr Massimo Pennisi, organizzatore di questa seconda edizione di successo di Expo Odonto Sud, per l'ospitalità.

A cura di: Ufficio Stampa

Articoli correlati

Il 30 aprile è partito il primo crowdfunding italiano sull'odontoiatria sociale promosso dal Coordinamento di Odontoiatria Sociale in Rete nell’ambito della sperimentazione di crowdfunding 2019...


Grande partecipazione e contenuti di alto livello scientifico per il XXIII Congresso Nazionale COI-AIOG svoltosi A Bologna lo scorso 29 e 30 Marzo.L’evento si è rivolto, come di...


L'osteointegrazione di un impianto necessita di alcuni mesi di guarigione, come minimo, e questo periodo, che richiederebbe il non immediato inserimento dei denti, viene quasi...

di Lara Figini


Sabato 17 Novembre a partire dalle 14,00 avrà luogo nell’Aula  Magna della Dental School di Torino (via Nizza 230)  il convegno: Odontoiatria Sociale in Piemonte:...


Altri Articoli

O33Cronaca     11 Dicembre 2019

Ulss veneta cerca un igienista dentale

Contratto a tempo indeterminato presso l’Ulss numero 6 Euganea, domande entro il 9 gennaio 2020


I suggerimenti contenuti in un pieghevole distribuito in farmacia, negli studi odontoiatrici e presso i medici di base disponibili


Nel fine settimana a Roma dal titolo “Odontoiatria, eccellenza italiana”. Due giorni con 12 tra i migliori relatori clinici del nostro Paese


Salta il limite sul redito mentre viene confermata, per il pagamento con i contanti, la differenziazione tra struttura sanitaria pubblica ed accreditata e privato 


Indicato per i casi di riabilitazione estetica e per il ripristino della funzionalità di pazienti affetti da edentulia parziale o totale. Scopri le soluzioni cliniche


 
 
 
 
 
 
 
 

Annuncio in Evidenza


11 Dicembre 2019
Cercasi odontoiatra con esperienza a Brandizzo (To)

Il Centro Chirurgico, con esperienza di oltre 30 anni nel settore (vedi sito www.centrochirurgicosrl.it), cerca odontoiatra per collaborazione in conservativa, endodonzia e chirurgia estrattiva. E' richiesta la disponibilita' di due giornate a settimana. Inviare C.V.

 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi