HOME - Cronaca
 
 
30 Marzo 2017

Quando la Clinica universitaria aiuta il sociale. L'esperienza degli studenti della Clinica Odontoiatrica G. Vogel


Che il mal di denti tenda a cominciare il venerdì sera è un noto postulato della legge di Murphy, aggiungiamoci un sabato mattina in un ospedale a sud di Milano, un gruppo di dentisti e studenti della Facoltà di Odontoiatria dell'Università degli studi di Milano, voglia di fare e il gioco è fatto. Il "Clinica Odontoiatrica G. Vogel", il sabato mattina si trasforma in un microcosmo unico in Italia: alle 8 e 30 si alza il sipario e ci si prepara ad accogliere i pazienti che, tramite il servizio sanitario nazionale, approdano ai riuniti. Le facce, e le bocche, che si susseguono nel corso della mattinata sono tra le più varie: Francesco, nonno a tempo pieno preoccupato per, coma la chiama lui, la sua "dentiera"; Debora, che ci ha messo quasi 40 anni a vincere la paura del dentista; Marco, ventenne in conflitto con il suo dente del giudizio; Geraldine, con una storia difficile alle spalle; Jessica, giovane mamma ospite dell'Asilo Mariuccia.

La realtà di cui stiamo parlando nasce nel novembre 2014 grazie all'impegno e alla determinazione della Azienda Ospedaliera ASST Santi Paolo e Carlo che, aderendo al progetto della Regione Lombardia "ambulatori aperti", ha messo a disposizione la struttura ospedaliera per rendersi, ancora una volta, pioniera di un nuovo livello di assistenzialismo. Per la realizzazione di questo progetto è stata fondamentale la partecipazione attiva di un'appassionata equipe di studenti guidati dal dott. Luigi Tagliatesta, odontoiatra specializzato in chirurgia orale formatosi proprio all'interno della clinica odontoiatrica dell'ospedale Santi Paolo e Carlo, mosso dalla voglia di mettersi in gioco per accompagnare i più giovani nel loro percorso professionale ed educativo.

In due anni sono state elargite quasi 400 prestazioni a beneficio di più di 180 pazienti. L'attività clinica ha spaziato a 360 gradi nel panorama delle terapie odontoiatriche così da poter offrire ai pazienti un approccio a tutto tondo al benessere del cavo orale: partendo dall'igiene orale e dalla prevenzione si sono poste, in ogni paziente, le basi per il mantenimento di un buono stato di salute e i presupposti per il successo nel tempo dei trattamenti proposti. Ci si è posti come obiettivo non solo la riabilitazione il cavo orale ma anche l'educazione del paziente stesso che diventa un consapevole promotore del suo benessere. Tra i molti pazienti è doveroso menzionare le 15 mamme provenienti della fondazione Asilo Mariuccia Onlus di Milano che, grazie alla convenzione stipulata con il comune di Milano, hanno avuto l'opportunità di accedere a cure gratuite.

Si apre, ancora una volta, una finestre su un'odontoiatria pubblica che promuove e favorisce la salute orale abbracciando contemporaneamente la didattica e la formazione. Ogni sabato diventa un'occasione di crescita e apprendimento per gli studenti che partecipano a questo progetto grazie alla possibilità di lavorare in team, confrontarsi tra loro, con igienisti dentali e con specialisti: l'organizzazione di dibattiti per la discussione dei piani di trattamento e la valutando le evidenze presenti in letteratura, nonché le lezioni tematiche con specialisti sono solo alcuni dei momenti fondamentali nei quali si struttura un approccio solido alla professione. Questi momenti si affiancano alle ore trascorse in reparto durante le quali, a seconda delle abilità e delle conoscenze, è possibile mettere in pratica ciò che si è appreso, collaborare alla finalizzazione dei piani di trattamento e veder crescere giorno dopo giorno le proprie capacità. Un'occasione unica per ogni studente di costruire il proprio bagaglio di conoscenze confrontandosi con la realtà clinica e avere un'anticipazione della futura vita professionale: non c'è da stupirsi, quindi, dell'entusiasmo con cui sia stata accolta l'idea di alzarsi presto anche il sabato mattina.

A cura di: Gli studenti del Corso di Laurea in Odontoiatria

Articoli correlati

Immagine di archivio

La presenza di un volume osseo adeguato è fondamentale per la sopravvivenza dell’impianto e il successo a lungo termine.Diverse procedure – quali rialzo del seno mascellare,...

di Lara Figini


Gli intarsi sono una scelta adeguata per ripristinare elementi dentari con carie destruente. Diversi sono i materiali che possono essere utilizzati per questi tipi di restauri e...

di Simona Chirico


Il dott. Marcello Romeo spiega perché una nuova visione della moderna Odontoiatria deve porre attenzione verso l’importanza del microbiota orale per un’adeguata salute non solo della bocca 


Può rappresentare una valida alternativa ai farmaci per favorire la collaborazione del paziente o sostituire in alcuni casi la sedazione. Le potenzialità dell’ipnosi nell’esperienza del...


Grazie ai continui cambiamenti socioeconomici, ai progressi nella cura della salute dentale e a una maggiore consapevolezza dell’importanza di una corretta igiene orale i...

di Lara Figini


Altri Articoli

DiDomenica     02 Agosto 2020

Quando vi serve, noi ci siamo

Attraverso il DiDomenica prima della chiusura estiva e quello di fine anno, solitamente cerchiamo di fare dei bilanci sul periodo che si conclude. Ovviamente questa volta non mi...

di Norberto Maccagno


Dal COI corso FAD da 50 crediti per Odontoiatri, Igienisti, Medici di medicina generale, Pediatri, Geriatri, Psicologi, Neurologi, Otorinolaringoiatri, Infermieri


L’Agenzia delle Entrate indica come comportarsi se il paziente utilizza App che sostituiscono nel pagamento il Pos o la carta di credito


La proroga dell’emergenza penalizza il mondo della formazione, le preoccupazioni di Federcongressi e ECM Quality Network


Savini: “evitano il peggio. Grazie al lavoro di AIO ed ANDI state cassate norme che altrimenti avrebbero imposto adempimenti gravosi agli Odontoiatri”


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Annuncio in Evidenza


28 Luglio 2020
Vendo attrezzatura completa per studio odontoiatrico

Vendo attrezzatura completa per ambulatorio odontoiatrico a Santarcangelo di Romagna (Rimini): riunito OMS in ottimo stato, separatore amalgama, compressore e pompa aspirazione, 2 mobili componibili, 2 servomobili, radiologico NOVAXA con testata DE GOTZEN, autoclave TECNO-GAZ classe B con stampante, sigillatrice MELAG, lampada fotopolimerizzante, 4 plafoniere con neon, strumenti per chirurgia orale, conservativa ecc in ottime condizioni. Tutto a norma CE. E 3000,00 COMPRESO SMONTAGGIO E IMBALLAGGIO. Foto inviabili. Per informazioni telefonare a Ricardo 347/4120042 (email: ricardo.ricci@email.it).

 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Paziente o cliente, il punto di vista del dentista e del u201cconsumatoreu201d